Legacoop Romagna lancia il podcast “Voci delle cooperative”

18
EMILIA ROMAGNA – Storie e luoghi dell’economia mutualistica e del non profit da ascoltare sul proprio smartphone, tablet o computer. Si presenta così il podcast “Voci delle Cooperative” lanciato da Legacoop Romagna sulle principali piattaforme digitali come Spotify, Apple, Google e Buzzsprout, oltre che sul proprio sito web e su tutti i canali social.
Ogni episodio ha una durata di una ventina di minuti e viene registrato in collaborazione con Cooperdiem, casa editrice del magazine “La Romagna Cooperativa”, e con il supporto tecnico delle cooperative della comunicazione della rete Treseiuno. Il piano editoriale è dedicato alle persone e alle aziende che fanno la differenza nell’economia sociale, con un occhio di riguardo alle storie che provengono dalla Romagna.

Gli ospiti delle prime due puntate, pubblicate in questi giorni, sono il direttore generale della cooperativa COAP, Fabrizio Fabbri, che racconta l’esperienza della scuola di alta formazione manageriale SIRPA, e il presidente di Legacoop Romagna, Mario Mazzotti, che fa il punto sulla situazione economica e sulle sfide che attendono il movimento cooperativo in una situazione economica e sociale molto delicata. Già in cantiere i prossimi episodi con lo storico Tito Menzani, l’amministratore delegato di Federcoop Romagna Paolo Lucchi, il presidente di Idrotermica Coop Michele Gardella, e il presidente di Fruttagel Stanislao Fabbrino.

Gli episodi possono essere ascoltati a questo link: https://bit.ly/vocidellecooperative

Legacoop Romagna rappresenta circa 380 imprese associate nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, con un valore della produzione di oltre 6 miliardi di euro, 80 mila soci e oltre 23mila lavoratori.