Le professioni del fumetto: tradurre le nuvolette

BIBLIOTECA MALATESTIANAMercoledì 7 novembre, ore 16.30, primo appuntamento con Emmanuelle Caillat nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana

CESENA – Occasione unica per tutti gli amanti del fumetto che, a partire dal 7 novembre, avranno la possibilità di scoprire una figura professionale segreta e nascosta, che lavora nell’ambito della Nona Arte.

Cesena Comics propone due incontri dedicati alla traduzione del fumetto, incontri rivolti a giovani e adulti che non mancheranno di incuriosire e sorprendere.

Si comincia il 7 novembre, ore 16.30, quando nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana, Emmanuelle Caillat affronterà il tema della traduzione del fumetto francese.

Emmanuelle Caillat, insegnante e traduttrice letteraria, collabora con le case editrici Edizioni e/o, Rizzolied Einaudi per le quali ha tradotto diversi autori tra cui Katherine Pancol, Muriel Barbery, Georges Perec e il Premio Nobel 2014 Patrick Modiano. Ha tradotto vari albi a fumetti per Comma 22 (Trondheim, Plessix, Brrémaud) e Coconino Press (Lambé e De Pierpont, Campi&Zabus, Mathieu). È stata finalista nel 2005 al Premio Monselice per la traduzione, e finalista nel 2016 e 2018 al Premio Stendhal dell’Institut Français Italia.

Un incontro per scoprire tutti i segreti della bande dessinée.

Il secondo appuntamento (in programma per mercoledì 14 novembre ore 16.30, sempre nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana) vedrà protagonista un altro universo linguistico, quello anglo-americano, con la presenza di Andrea Toscani, traduttore delle strisce a fumetto di Snoopy e Charlie Brown.

La traduzione del fumetto costringe il professionista a seguire regole e attenzioni molto precise e dedicate, Andrea Toscani ci porterà a scoprire limiti e potenzialità di una professione sconosciuta ai più.

Andrea Toscani è nato nel 1971. Dopo la maturità classica e la laurea in Semiotica del testo, ha lavorato come bibliotecario e organizzatore di eventi culturali (Centro Culturale Polivalente di Cattolica, Mediateca Montanari di Fano, Assessorato alla Cultura della Provincia di Pesaro e Urbino). Grande appassionato di fumetti, la “letteratura disegnata” costituisce da sempre una fetta consistente del suo lavoro. Dal 2002, in questo campo, traduce regolarmente per Panini Comics (The Complete Peanuts, Asterix, Bone, Adventure Time…) e saldaPress (The Walking Dead, Liberty Meadows, Invincible, Nowhere Men…). Ha tradotto anche narrativa e saggistica, collaborando con alcune importanti case editrici italiane (Fazi, Franco Angeli, Il Mulino).

Entrambi gli incontri sono realizzati in collaborazione con FUSP – Fondazione Universitaria San Pellegrino – corso Tradurre il fumetto. Partecipazione gratuita.