Le principali delibere approvate nella seduta della Giunta comunale del 28 dicembre 2021

5

municipio-ferraraSport: proseguono le attività al Palapalestre e il progetto ‘Nessuno è in fuori gioco’ per gli utenti del Dipartimento di Salute mentale. Servizio civile: il Comune di Ferrara si conferma ente di accoglienza dei volontari

FERRARA – Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 28 dicembre 2021:

>> Assessorato Sport, Lavori Pubblici, Piano Strategico, Recovery Fund – Assessore Andrea Maggi:

– Rinnovata la concessione in uso al Comune del Palapalestre di via Porta Catena
Sarà rinnovata ancora fino al 31 dicembre 2022 la convenzione con cui la Società pubblica Sport e Salute spa (ex Coni Servizi spa) concede al Comune di Ferrara l’uso e la gestione dell’impianto sportivo del Palapalestre.

Il rinnovo permetterà di assicurare la continuità delle attività sportive da lungo tempo ospitate dalla struttura di via Porta Catena, tra cui le lezioni di educazione motoria di alcune scuole cittadine e le lezioni condotte da società sportive del territorio per la pratica del basket, della pallavolo, della boxe, delle arti marziali e delle attività di fitness. La convenzione, prorogata alle stesse condizioni della precedente e senza aumenti di canone, prevede il pagamento da parte del Comune di una quota annua di 36.600 euro.

– Prosegue il progetto ‘Nessuno è in fuori gioco’ con attività motorie per gli utenti del Dipartimento di Salute Mentale
Proseguirà anche nei prossimi due anni il progetto ‘Nessuno è in fuori gioco’ promosso da Comune e Azienda Usl di Ferrara, per lo svolgimento di attività motorie mirate all’inclusione sociale degli utenti del Dipartimento di Salute Mentale dell’Usl.

Sarà infatti rinnovata fino alla fine del 2023 la convenzione con cui Comune e Azienda Usl affidano al Comitato provinciale Uisp di Ferrara la responsabilità operativa del progetto, che sarà svolto prevalentemente nella piscina comunale di via Pastro e in una serie di palestre e altri impianti sportivi del territorio.

Obiettivi principali delle attività  sono: la promozione dello sport come strumento e contesto di integrazione sociale; l’acquisizione da parte dei partecipanti di una maggiore fiducia nelle proprie potenzialità; la creazione di momenti di socializzazione e collaborazione; la proposta di attività volte a stimolare la creatività dei partecipanti; l’adozione del ‘giocosport’ come approccio e linea conduttrice delle attività sportive; e il miglioramento della condizione fisica dei partecipanti.

La convenzione, approvata oggi dalla Giunta, prevede un finanziamento annuale da parte del Comune di 3.500 euro.

– Sostegno alla manifestazione ‘Run 5.30 Christmas Edition’
È di 1.500 euro il contributo comunale approvato oggi dalla Giunta a favore del Comitato Uisp  Ferrara per la realizzazione dell’iniziativa ‘Run 5.30 Christmas Edition’ che si è svolta lo scorso 18 dicembre al Parco Coletta di Ferrara. L’iniziativa, mirata a promuovere uno stile di vita sano a salutare, ha visto il coinvolgimento di un ampio numero di partecipanti. 

>> Assessorato Politiche giovanili, cooperazione internazionale, Servizi informatici – Assessore Micol Guerrini:

– Servizio civile universale: il Comune di Ferrara conferma la disponibilità ad accogliere i giovani volontari
Il Comune di Ferrara continuerà ad accogliere anche nei prossimi anni i volontari del Servizio civile universale. La Giunta municipale ha infatti confermato la volontà di iscrizione all’albo nazionale del Servizio civile da parte del Comune (come ente di accoglienza) in forma aggregata con il Csv Terre estensi (come ente titolare). La revisione dell’accreditamento si è resa necessaria a seguito della circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri del giugno scorso in tema di iscrizione all’albo degli enti di Servizio civile.

Dalla Giunta il via libera anche alla sottoscrizione di un nuovo ‘Contratto di impegno e responsabilità in materia di servizio civile’, della durata di 5 anni, tra Comune e Csv, per la definizione dei rispettivi ruoli e compiti nella presentazione e attuazione dei progetti di accoglienza e impiego dei volontari. Il Comune si impegna, fra l’altro, alla gestione delle attività di selezione dei volontari, alla loro formazione specifica e al loro impiego sulla base dei progetti approvati.

“Il Servizio civile universale – ricorda l’assessore Micol Guerrini rappresenta per i giovani un’importante occasione di crescita personale, oltre che un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, di integrazione con i percorsi scolastici intrapresi e di inserimento in situazioni lavorative”.

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell’Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all’indirizzo https://www.comune.fe.it/it/b/17507/albo-pretorio