Le commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Mercoledì 14 novembre in sala Renzo Imbeni a Palazzo d’Accursio, sono in programma tre sedute di commissione.

Alle 9 la commissione “Attività produttive, commerciali e turismo” si riunirà per un’udienza conoscitiva richiesta dal consigliere Roberto Fattori (Partito Democratico) sulla possibile riapertura del percorso pedonale “La via della Lana e della Seta”.

Successivamente, lo stesso tema sarà affrontato, in congiunta con le commissioni consiliari “Affari generali e istituzionali, pianificazione economica, controllo e garanzia” e “Istruttoria atti” della Città metropolitana di Bologna, in un’udienza conoscitiva richiesta dal consigliere comunale e metropolitano Raffaele Persiano (Partito Democratico).

Alle 11, la commissione “Territorio e Ambiente” si riunirà per discutere una delibera di variazione del RUE per adeguarlo ad alcune norme regionali, estendere le misure di rigenerazione urbana e promuovere interventi di abitare condiviso e solidale.

In seguito la commissione esaminerà un ordine del giorno presentato dalla consigliera Roberta Li Calzi (Partito Democratico) sull’intitolazione di un luogo pubblico allo scienziato bolognese Giulio Cesare Ferrari e successivamente un altro presentato dalla consigliera Isabella Angiuli (Partito Democratico) per verificare lo stato di attuazione di un ordine del giorno collegato al Bilancio 2018 sul recepimento della normativa regionale in materia urbanistica.

Alle 14.30 le commissioni consiliari “Affari Generali e Istituzionali” e “Attività Produttive Commerciali e Turismo” si riuniranno per esaminare la delibera di approvazione del nuovo Regolamento Dehors.