La scomparsa di Pintor, il cordoglio dell’Amministrazione comunale

26

Il sindaco Muzzarelli e il presidente del Consiglio comunale Poggi sulla vice prefetta vicaria: “Era un punto di riferimento anche nella gestione dell’emergenza Covid”

luttoMODENA – Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha espresso cordoglio, assieme al presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi, per l’improvvisa scomparsa a 57 anni della vice prefetta vicaria Chiara Pintor. “Era una straordinaria rappresentante della principale istituzione dello Stato sul territorio, la Prefettura, con cui il Comune ha instaurato un dialogo e un confronto costanti”, ha detto Muzzarelli.

Il sindaco ha ricordato anche il grande impegno della vice prefetta vicaria “nella gestione dell’emergenza sanitaria, un punto di riferimento nelle attività quotidiane che nell’ultimo anno hanno visto le istituzioni collaborare per superare le difficoltà”.