La Pulce nel Baule, “Quando fra le cartoline saltò fuori un messaggio di Enzo Ferrari…”

Il celebre mercatino dell’usato torna domenica 11 agosto al Pala de André. L’ingresso per i visitatori è gratuito

RAVENNA – Domenica 11 agosto 2019 nuova edizione de La Pulce nel Baule. Il mercatino dell’usato con finalità di recupero torna a Ravenna, nell’area parcheggio del Pala de André, con il suo carico di curiosità, sorprese, piccoli grandi affari.
Un luogo in cui si può trovare davvero di tutto, dall’abbigliamento vintage, all’arredamento, passando per accessori, libri, bijoux e molto altro. C’è anche chi in una delle scorse edizioni, curiosando fra il materiale in esposizione, ha “scoperto” due pezzi davvero unici, a tema “automobilistico”: una cartolina firmata da Enzo Ferrari (1898 -1988) con la quale l’imprenditore declinava gentilmente un invito per un autoraduno a Rovigo, spiegando di avere già preso un impegno in precedenza e una foto di saluti inviata dal celebre pilota toscano Gastone Brilli Peri (1893-1930) ad un’amica a Ferrara. Nell’immagine si vedeva Brilli Peri in posa davanti alla sua auto.
“Quando emergono cose simili è come trovare un piccolo tesoro – spiega il venditore protagonista della scoperta -, non tanto per il valore economico, ma per quello storico ed emotivo: è come illuminare un attimo privato nella vita di questi grandi personaggi, sentirli un po’ più ‘nostri’”.
Per chi desidera fare un tuffo nel passato alla scoperta di pezzi vintage e delle loro straordinarie storie l’appuntamento con La Pulce nel Baule è per domenica 11 agosto dalle 7 alle 17.
L’evento è aperto, previa iscrizione, a tutti i privati cittadini che desiderano svuotare cantine, soffitte e armadi dagli oggetti che non usano più, ma che possono essere utili ad altri, favorendo il riuso e il riciclo, sempre più importanti per la salvaguardia ambientale, poiché allungano la “vita” di tanti oggetti che finirebbero in discarica (o chissà dove). Spazio come sempre anche all’associazionismo, con le bancarelle gestite dai volontari. Sono a disposizione i servizi igienici. Ricordiamo che tutte le edizioni del mercatino vengono confermate o meno in base alle previsioni meteo dell’Aeronautica e di Arpa. Per informazioni: 0544.511337 – 335.6540559. Ingresso ai visitatori gratuito.