La Polizia locale festeggia il 162° anniversario

10

Mercoledì 25 maggio schieramento del Corpo e conferimento dei nuovi gradi e dei riconoscimenti agli agenti. Parteciperanno il sindaco e le autorità civili e militari

MODENA – Mercoledì 25 maggio la Polizia locale di Modena festeggia il 162esimo anniversario della fondazione del Corpo. Dopo due anni in forma privata a causa delle disposizioni anti-Covid, la cerimonia torna in forma pubblica nel cortile del Comando di via Galilei 165.

Il programma prevede alle 10.30 lo schieramento del Corpo e gli interventi del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e del comandante della Polizia locale Roberto Riva Cambrino. Si svolgerà, quindi, il conferimento dei nuovi gradi al personale e la premiazione degli operatori che si sono distinti in servizio nel corso del 2021. Successivamente saranno assegnati attestati di riconoscenza da parte del Comando alla scuola media Carducci e all’Istituto professionale Cattaneo-Deledda, alle associazioni di volontariato che collaborano con la Polizia locale nell’ambito del progetto “Volontari della sicurezza”, ai gruppi di Controllo del Vicinato rappresentanti dai coordinatori delle 4 zone di Modena, al Gruppo Comunale Volontari Protezione civile.

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Gonfalone di Modena, del Labaro del Corpo, delle autorità civili e militari cittadine; saranno presenti anche i gonfaloni e i rappresentanti dei Corpi di Polizia locale della provincia.

Nell’occasione gli uffici del Comando di via Galilei resteranno chiusi durante tutta la mattinata ad eccezione del Front office, mentre gli uffici di via Molza chiuderanno alle ore 10.