La Grey Mer di San Mauro Pascoli ottiene la Certificazione SA8000

11
PerlaAlessandri

SAN MAURO PASCOLI (FC) – “LA GREY MER SRL OTTIENE LA CERTIFICAZIONE SA8000”

La Grey Mer Srl, fondata nel 1980 dalla Famiglia Alessandri, lo scorso anno, in piena pandemia, ha premiato i suoi 80 dipendenti con un bonus di 1100 euro ciascuno. 

Tra le altre cose, l’azienda è l’unica nel distretto di Forlì- Cesena ad aver raggiunto questo importante traguardo.  

“Siamo orgogliosi di comunicare che il 15 novembre abbiamo conseguito la certificazione SA8000 spiega l’azienda -.L’Ente CISE (Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico ndr), al termine delle procedure previste, ha valutato che la nostra organizzazione, confermando che è in possesso di un Sistema di Gestione adeguato ed efficace, risulta conforme ai requisiti della Norma sulla Responsabilità Sociale SA8000 – sottolinea l’azienda -.Grey Mer Srl ha tra i suoi valori primari quello dell’etica aziendale e della promozione dei valori di lealtà, correttezza e rispetto, sia all’interno della propria realtà che nei confronti dei propri portatori d’interesse. In linea con le disposizioni del Social Accountability International ( SAI ndr), la presente Politica SA8000 della Grey Mer Srl conferma l’impegno societario a raggiungere i più elevati standard etici e di sviluppo sostenibile del business, rispettando e declinando nel contesto societario i principi dello Standard SA8000, nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili e delle principali convenzioni internazionali in materia di diritti umani e diritti dei lavoratori”.

LA CERTIFICAZIONE

Si riferisce alla responsabilizzazione e alla protezione di tutto il personale dipendente e di tutti coloro che forniscono prodotti o servizi ad una organizzazione. È una certificazione importante, uno standard internazionale, attribuito a poche migliaia di imprese nel mondo, che riguarda la Responsabilità Sociale d’Impresa (CSR).

L’IMPEGNO

In sintesi, l’impresa che adotta questo standard si impegna a rispettare al proprio interno e stimolare all’esterno (con clienti, partner e fornitori), alcuni principi chiave. In particolare, in linea a quanto previsto dallo Standard SA8000:2014, la Grey Mer Srl si impegna a:

RIFIUTARE L’IMPIEGO DI LAVORO INFANTILE; 

RIFIUTARE L’IMPIEGO DI LAVORO FORZATO E OBBLIGATO;                                             

TUTELARE LA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI E IL LORO BENESSERE;                   

RISPETTARE IL DIRITTO DI LIBERTÀ SINDACALE E DI CONTRATTAZIONE COLLETTIVA;

RISPETTARE IL DIRITTO AD UN SALARIO DIGNITOSO E AD UN ORARIO DI LAVORO CORRETTO;

RISPETTARE I PRINCIPI DI DIGNITÀ, UGUAGLIANZA E NON DISCRIMINAZIONE;               

FARE DIVIETO DI PRATICHE DISCIPLINARI SCORRETTE;                                                 

SVILUPPARE, IMPLEMENTARE, MANTENERE ATTIVO E DOCUMENTATO UN SISTEMA DI GESTIONE SA8000;                                                                                               

SELEZIONARE ACCURATAMENTE I PROPRI FORNITORI E APPALTATORI                                              

“Il raggiungimento di questo obiettivo – conclude l’azienda – ed il coinvolgimento costante di tutta l’organizzazione per il mantenimento di questo standard, rafforza ulteriormente la nostra presenza sul mercato come impresa qualificata, etica e sociale”.