“La Collezione rivelata”, laboratorio di incisione

7

Domenica 15 gennaio, dalle 16.30, sotto la guida di Roberto Gatti, l’iniziativa “Artista per un giorno” per incidere e realizzare la propria opera a stampa

“La collezione rivelata”, un’opera di Andrea Chiesi

MODENA – “Artista per un giorno” è il laboratorio di incisione in programma domenica 15 gennaio, dalle 16.30 alle 19, alla Sala del Leccio del Complesso San Paolo (via Selmi 67) nell’ambito della mostra “La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte grafica di Modena”, realizzata in collaborazione con la Biblioteca Poletti che celebra i suoi 150 anni.

Curato da Roberto Gatti, fondatore del Laboratorio d’Arte grafica, il laboratorio è gratuito ma è necessario prenotarsi al numero 059 203 3125.

I partecipanti potranno cimentarsi con l’incisione su lastra di metallo e realizzare, sotto la guida di mani esperte, la propria opera d’arte stampata con il torchio calcografico. Dopo una breve visita alla mostra per approfondire le tecniche di stampa, i partecipanti potranno scegliere la modalità preferita tra acquaforte, acquatinta, puntasecca e ceramolle, e sperimentarla direttamente sulla lastra opportunamente preparata. La lastra disegnata verrà poi immersa in una soluzione acida e stampata al torchio e i partecipanti potranno conservare la stampa realizzata su carta e la sua matrice.

La mostra “La Collezione rivelata”, che prosegue fino al 19 marzo a ingresso gratuito, si articola in due sedi: alla biblioteca Poletti e nel complesso San Paolo. Sono esposte oltre 200 opere tra grafiche e libri d’artista selezionate dal ricchissimo archivio del Laboratorio d’arte grafica e firmate da autori di rilievo nazionale e internazionale tra cui Carla Accardi, Assadour, Mimmo Paladino, Joe Tilson, Andrea Chiesi, Giuliano Della Casa, Luca Maria Patella, Giulia Napoleone, Wainer Vaccari, Piero Dorazio, Ferdinando Scianna ed Enrico della Torre.

Alla Poletti, inoltre, è da non perdere il nuovo libro d’artista realizzato appositamente per i 150 anni della biblioteca da Roberto Gatti che ha coinvolto nel progetto 15 grandi artisti: Assadour, Roberto Barni, Laura Castagno, Andrea Chiesi, Carlo Cremaschi, Giuliano Della Casa, Pablo Echaurren, Franco Guerzoni, Luca Leonelli, Nicoletta Moncalieri, Giulia Napoleone, Ugo Nespolo, Luca Maria Patella, Wainer Vaccari e William Xerra. Le 15 tavole originali di dimensioni eccezionali (57 x 160 centimetri), esposte “sciolte”, al termine della mostra verranno rilegate in uno straordinario libro-opera in copia unica di grande formato che entrerà a far parte della ricca raccolta di libri d’artista della biblioteca.

La mostra sarà visitabile fino al 19 marzo, a ingresso gratuito. Alla Biblioteca Poletti dal martedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19; il sabato dalle 8.30 alle 13. Nel complesso di San Paolo, la mostra è aperta il venerdì dalle 15 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Approfondimenti online sul sito www.comune.modena.it/biblioteche.