Italian Bike Festival apre i battenti: divertimento e tanta bici in sicurezza

14

Ha preso il via questa mattina al Parco Fellini di Rimini la III edizione della manifestazione di riferimento in Europa per il settore della bike industry

RIMINI – Ha preso il via questa mattina al Parco Fellini di Rimini la terza edizione di Italian Bike Festival. Alla presenza dell’Assessore Regionale a Turismo, Commercio, Mobilità, Infrastrutture e Trasporti, Andrea Corsini, del Direttore di APT Servizi Emilia Romagna Emanuele Burioni e degli organizzatori del Festival, hanno aperto i battenti della più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bicicletta, la prima in Europa all’interno del quale è possibile testare le novità 2021 della Bike Industry.

La prima giornata di manifestazione è stata caratterizzata da un’affluenza costante e numerosa, in linea con la passata edizione, ma scandita dai severi e rigidi controlli imposti dall’attuale emergenza sanitaria.

Obbligo di iscrizione online, ingressi scaglionati con misurazione della temperatura corporea e registrazione del codice univoco di ogni partecipante in ingresso ed uscita (in modo da tenere sotto controllo il numero di presenze contemporanee all’interno del Village). All’interno, personale incaricato a scongiurare assembramenti e verificare il corretto utilizzo di mascherine e postazioni per l’igienizzazione delle mani.
Ma le regole rigide non hanno smorzato lo spirito del Festival! Tantissimi test all’interno dell’off-road Arena e-powered by Bosch eBike Systems, così come i rider che si sono messi alla prova sulla Pump Track! Inoltre, ospiti a non finire, con l’ultracycling man Omar Di Felice, Marco Melandri e Marco Aurelio Fontana!
L’appuntamento per domani è sempre al Parco Fellini di Rimini, dalle 10.00 alle 20.00.

Per iscriversi basta cliccare qui: https://bit.ly/IBF20_Registrati
Per maggiori informazioni su Italian Bike Festival: italianbikefestival.net
Seguici su: facebook – instagram – linkedIn – YouTube – www.bikevents.com