In via San Giacomo lavori propedeutici alla riqualificazione

8
Modena

Da mercoledì 26 ottobre sosta vietata tra corso Canalchiaro e via San Giacomo. In una seconda fase, per consentire alcuni saggi del sottosuolo, sarà sospesa la circolazione

MODENA – In via San Giacomo prendono il via mercoledì 26 ottobre alcuni lavori propedeutici al prossimo intervento di riqualificazione stradale programmato per gennaio.

Per consentire le attività, in una prima fase verrà garantito il transito veicolare ma sarà vietata la sosta tra corso Canalchiaro e via San Giacomo. L’intervento riguarderà in particolare la predisposizione delle condotte dei sottoservizi a cura di Hera in vista del futuro collegamento, approfittando della tolta tensione della linea filoviaria legata all’intervento in via di conclusione in corso Canalchiaro.

In una seconda fase, per permettere l’esecuzione di alcuni saggi del sottosuolo e consentire alla Sovrintendenza archeologica di anticipare la stratigrafia degli scavi, sarà necessaria la chiusura al traffico veicolare di via San Giacomo per alcuni giorni.