In libreria “L’Ombra di ognuno”, di Mélanie Rutten

36

BOLOGNA – Arrivano per la prima volta in Italia le straordinarie illustrazioni e le storie toccanti e poetiche di Mélanie Rutten, pluripremiata autrice e illustratrice belga già pubblicata in tutto il mondo.
Con L’ombra di ognuno, già vincitore di una menzione al Bologna Ragazzi Award e primo volume di una serie di tre titoli, Camelozampa la fa conoscere finalmente anche ai lettori italiani.

L’ombra di ognuno

Scritto e illustrato da Mélanie Rutten
Traduzione di Sara Saorin
età: 5 +
collana Le Piume
cm 21,5 x 28
56 pp. illustrate a colori, copertina cartonata
euro 20
ISBN 9791280014160

Stampato su carta ecologica PEFC

In libreria dal 1° aprile 2021

BOLOGNA RAGAZZI AWARD 2014 Mention (Fiction)
Vincitore Quebec/Wallonie-Bruxelles Award
Vincitore Brindacier Award
Già pubblicato in Cina, Corea, Francia, Olanda, Polonia, Regno Unito, Spagna, Turchia, USA

È il racconto di un Coniglietto che ha fretta di crescere, un Cervo malinconico, un Gatto sportivo, un piccolo Soldato in guerra con se stesso, un Libro che ha sete di sapere e un’Ombra silenziosa.

Le loro strade si uniscono in un viaggio verso un vulcano, tra avventure nel bosco e notti stellate, in cui ognuno affronterà assieme agli altri le proprie paure: del buio, della solitudine, della separazione, della morte lontana dei genitori, della crescita.

Una storia di formazione raffinata e poetica, intima eppure universale, un’epopea della crescita. Amicizia e amore, altruismo e solidarietà, paura di diventare grandi e desiderio di libertà si mescolano in un’avventura che ha il sapore della fiaba.

Il testo, evocativo e onirico, è accompagnato da magnifiche illustrazioni a inchiostro di china e acquerelli dai colori puri, scintillanti e trasparenti.

L’autrice e illustratrice

Mélanie Rutten, nata nel 1974 in Belgio, ha trascorso la sua infanzia in Africa. Dopo aver studiato fotografia, ha seguito corsi di illustrazione a Bruxelles. Giocando con i colori e le luci, mescolando acquerello e china, accompagna i lettori nel suo universo popolato da creature che ci somigliano, animate da sentimenti universali: il senso del passare del tempo, l’accettazione di sé, l’apertura agli altri. I suoi albi illustrati hanno vinto numerosi premi, nazionali e internazionali, e sono tradotti in tutto il mondo.
La traduttrice

Sara Saorin, laureata alla Scuola Interpreti e Traduttori di Bologna, è co-fondatrice di Camelozampa, per la quale ha tradotto i romanzi, tra gli altri, di Marie-Aude Murail, Christophe Léon, Christian Bobin, Alexandre Jardin e gli albi di Anthony Browne, Tony Ross, Michael Foreman, Quentin Blake, tra cui Zagazoo, Premio Andersen 2017. La sua traduzione di Meno male che il tempo era bello è finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020.

La Casa Editrice

CAMELOZAMPA è una casa editrice indipendente nata nel 2011 e specializzata in picture book e narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti. Produce libri di qualità, prestando grande attenzione a ogni aspetto, dai contenuti ai materiali (con l’utilizzo ad esempio di carta in fibra di mais o certificata FSC). Tra i suoi punti di forza la riscoperta di capolavori internazionali della letteratura per ragazzi, mai arrivati prima in Italia o finiti troppo presto fuori catalogo: tra questi, i titoli di Quentin Blake, Anthony Browne, Jimmy Liao, Tomi Ungerer, Marie-Aude Murail, Guus Kujer e molti altri. A queste riscoperte affianca un lavoro di scouting per dare spazio alla creatività di autori e illustratori italiani, emergenti o già affermati. Dal 2018 Camelozampa è una casa editrice ad alta leggibilità.

Camelozampa è vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa.

www.camelozampa.com