In corso Canalgrande le riprese del film su Ferrari

8
Modena

Da martedì 9 agosto divieto di sosta nel tratto compreso tra San Giovanni del Cantone e via Università e nelle vie circostanti. Mercoledì 10 sospesa la circolazione

MODENA – Mercoledì 10 agosto anche tutta l’area di corso Canalgrande, nel tratto compreso tra San Giovanni del Cantone e via Università, “torna” al 1957 e diventa il nuovo set del film su Enzo Ferrari diretto da Michael Mann.

Per consentire l’allestimento del set, già dall’una del mattino di martedì 9 agosto sarà in vigore un divieto di sosta con rimozione, su entrambi i lati della strada, in corso Canalgrande (nel tratto tra via Università e corso Accademia), via San Giovanni del Cantone, piazzale Boschetti, via Fosse, via del Carmine, via delle Carmelitane scalze, via del Teatro e vicolo Venezia. Il divieto di sosta rimarrà in vigore fino alle 24 di giovedì 11 agosto.

Il ciak sarà mercoledì 10 agosto: per consentire le riprese, sarà sospesa la circolazione su corso Canalgrande, compresa l’area del Tribunale. Saranno presenti operatori della Polizia locale per consentire il transito dei veicoli di soccorso, di polizia, della polizia penitenziaria, della Procura, del Tribunale, di chi è diretto ai passi carrabili, dei pedoni e dei ciclisti, in accordo con la produzione cinematografica. È previsto lo spostamento degli stalli di sosta riservati ai taxi e di quelli riservati alla Procura e al Tribunale. Su via Gherarda sarà istituito un senso unico alternato, regolato da movieri, per consentire l’accesso dei veicoli diretti ai passi carrabili. Il trasporto pubblico subirà variazioni di percorso.