Il vignaiolo diventa prof: Maximilian Girardi docente all’Italian Food Academy

Il titolare di Tenuta Diavoletto di Bertinoro terrà il corso di Marketing per la valorizzazione del vino del Master in “Viticoltura e marketing del vino”

BERTINORO (FC) – Vignaiolo, wine influencer e ora anche docente in Marketing all’Italian Food Academy: è un legame a tutto tondo quello che unisce il titolare di Tenuta Diavoletto Maximilian Girardi con il mondo del vino. La prestigiosa accademia di Milano ha infatti deciso di affidare al giovane vignaiolo di Bertinoro (classe 1989) l’insegnamento di “Marketing per la valorizzazione del vino” all’interno del Master in “Viticoltura e marketing del vino”.

Come dare il giusto valore al vino italiano nel mondo? Come comunicare con efficacia attraverso l’etichetta di una bottiglia? Come sfruttare al meglio i social network? Sono alcune delle domande alle quali dal 14 novembre Girardi, già inserito tra i primi dieci influencer del mondo del vino nell’ultima classifica di worldinfluencer.gq, darà risposta proponendo idee, stimoli ed esempi vincenti agli studenti del Master.

“Sono molto felice e un po’ emozionato per questa nuova sfida – racconta Maximilian Girardi che arriva a distanza di non tanti anni da quando ero io sui banchi di scuola ad ascoltare incantato le lezioni di marketing del professor Giacomo Pini di GPStudios. In aula cercherò di portare la mia esperienza e quanto ho imparato in questi anni di studio e di osservazione da dentro del mondo del vino in Romagna e nel resto d’Italia ed Europa”.