Il Sale di Cervia protagonista a Tramonto DiVino

CERVIA (RA) – Cervia e il suo oro bianco sono i protagonisti dell’ultima tappa del gastrotour di Tramonto DiVino in programma domenica 11 novembre alle Officine del Sale (in via Evangelisti 2 dalle ore 17.00).

La città dei salinari, infatti, è stata scelta per il secondo anno consecutivo come location finale di questo viaggio del gusto che, da Rimini a Piacenza, ha portato nelle città d’arte e della riviera dell’Emilia-Romagna i migliori vini e prodotti Dop e Igp regionali.

Non solo location esclusiva, Cervia è protagonista anche ai banchi d’assaggio dove, abbinato ad oltre 250 etichette regionali in degustazione libera, ci sarà proprio il Sale Dolce di Cervia, o meglio i prodotti impreziositi da questo elemento: ricotta e bucciato di Romagna della Centrale del latte di Cesena e, imperdibile, il gelato preparato dal Gelato Museum Carpigiani proprio al gusto di pistacchio e Sale di Cervia.

Completano gli abbinamenti i prodotti certificati della gastronomia regionale messi a disposizione dai Consorzi di Tutela, dal Prosciutto di Parma Dop al Parmigiano Reggiano Dop, dallo Squacquerone di Romagna Dop alla Mortadella Bologna Igp, dalla Piadina Romagnola Igp, ai Salumi Piacentini Dop preparati e serviti dallo staff professionale delle Officine del Sale, coadiuvato da una rappresentanza dei ragazzi dell’Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli.

Alla mescita dei vini come sempre ci sono i sommelier di Ais Romagna e Ais Emilia che raccontano le caratteristiche dei vini regionali, dai romagnoli Sangiovese, Albana, Rebola, Trebbiano e Pagadebit, passando per i Lambruschi emiliani, i vini ferraresi delle sabbie, i Pignoletti dei Colli bolognesi, le Malvasie parmensi fino ai piacentini Gutturnio e Ortrugo.

A rendere ancora più spettacolare l’evento e i suoi gustosi protagonisti, tre show cooking che vedono dietro ai fornelli gli chef Michelangelo Policastro e Dimitri Contessi (rispettivamente dei ristoranti Officine del Sale e Felix di Milano Marittima) e la food blogger Annalisa Calandrini.

Partner dell’evento

Tramonto DiVino è organizzato da Agenzia PrimaPagina di Cesena, insieme alle Ais di Romagna e Emilia , all’assessorato all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna, all’Enoteca Regionale, ad Apt Servizi e Unioncamere Emilia-Romagna. Partner della manifestazione sono i Consorzi delle principali Dop e Igp dell’Emilia-Romagna: Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e Modena, Salumi Piacentini, Mortadella Bologna, Patata Bologna, Squacquerone di Romagna, Aceti Balsamici Tradizionali di Modena e di Reggio Emilia, Piadina Romagnola, Oglio Evo ci Brisighella, Aglio di Voghiera, il Gelato Museum Carpigiani, la Centrale del latte di Cesena.

Info e partecipazione
Per operare una corretta selezione dei partecipanti all’evento, indirizzando a una degustazione e a un consumo consapevole dei vini e dei prodotti gastronomici regionali, è previsto un ticket d’ingresso fissato a 18 euro. Il ticket prevede la consegna ai partecipanti della Guida “Emilia Romagna da bere e da mangiare”, un marsupio con calice in vetro per le degustazioni libere dei vini e un carnet di assaggi per i prodotti della gastronomia. Supplemento € 2 per ciascun il piattino dello cooking a cura degli chef.

Info e programma: www.emiliaromagnavini.it