Il primo volto del reparto centrali è quello di Riccardo Ballan

15
BOLOGNA – Riccardo nasce a Padova ed è proprio la medesima provincia ad assistere alla sua crescita sportiva. La valsugana volley lo conosce quando Riccardo è ancora un ragazzino che gioca in U17 e lo lascerà solo sei anni dopo salutandolo da atleta di serie B.
È ancora la provincia veneta a continuare a formarlo, sempre in serie B ma questa volta a Massanzago dove resta per altri 4 anni.
La scorsa stagione Riccardo aveva centrato l’ingresso ai playoff fino alle semifinali quando Mantova aveva spezzato il sogno promozione. Ora, la chiamata di Bologna, porta il classe 97 direttamente sul taraflex Credem Banca per l’ennesimo passo avanti.
Riccardo Ballan: “Sono molto entusiasta della chiamata in serie A, dopo l’amara conclusione dei playoff promozione lo scorso anno in serie B sarà sicuramente una possibilità di rivalsa. Si è presentata una grande opportunità per poter crescere e migliorare in una società che fin dal primo momento mi è sembrata molto affidabile e competente. Spero di guadagnare delle soddisfazioni sia personali che di squadra.
Ho seguito abbastanza i campionati delle stagioni passate e penso ci siano tutte le carte in regola per divertirsi, lavorando sempre con impegno e dedizione per poter raggiungere dei buoni risultati. Non vedo l’ora di potermi mettere alla prova in un campionato di livello superiore e di conoscere l’intero team.”