Il cordoglio di Stefano Bonaccini per la scomparsa di Mattia Fiaschini

Il presidente della Regione Emilia-Romagna: “La notizia della sua morte ci riempie di dolore. Vicinanza e cordoglio alla famiglia dell’intera comunità regionale”. Il giovane 24enne di Cesenatico lavorava in Australia

luttoBOLOGNA – “Il mio pensiero va a Mattia Fiaschini. La notizia della sua morte ci riempie di dolore. Voglio esprimere vicinanza e cordoglio al padre e a tutta la famiglia, a nome mio personale e dell’intera comunità regionale. A loro va un abbraccio sincero. E massima solidarietà anche alla città di Cesenatico”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, dopo la conferma arrivata ora dalla Farnesina del ritrovamento del corpo senza vita del giovane ventiquattrenne cesenate che risiedeva per lavoro a Sidney, e risultava disperso da mercoledì scorso sulle Blue Mountains, catena montuosa a ovest della città australiana.