Il cordoglio dell’Amministrazione comunale per la scomparsa di Giuseppe Curallo

33

luttoPIACENZA – “Con la scomparsa di Giuseppe Curallo, la nostra città perde un uomo di raffinata cultura, che alla guida del Cineclub Cattivelli ha valorizzato, in tante opere, le bellezze artistiche e paesaggistiche, la storia e la tradizione del territorio”.

Così, esprimendo il cordoglio dell’Amministrazione comunale, il sindaco Patrizia Barbieri ricorda “una figura conosciuta e stimata da tanti, che con grande passione ha saputo cogliere e documentare l’identità della nostra terra tra passato e presente. Le numerose iniziative realizzate dal Cineclub sotto la sua egida sono la testimonianza del suo amore per Piacenza e restano, oggi, come prezioso patrimonio collettivo”.

Per rendere omaggio all’impegno di Giuseppe Curallo, che nel corso degli anni ha sempre garantito la propria collaborazione e quella del sodalizio da lui guidato per eventi e proiezioni rivolte alla terza età, l’Ufficio Attività socio-ricreative del Comune di Piacenza realizzerà un’edizione speciale della newsletter “Buono a sapersi”, inviata a tutti gli iscritti in questo periodo di forzata sospensione degli appuntamenti pubblici: sarà dedicata proprio ai filmati del Cineclub che portano anche la firma dello storico presidente, nonché a un’intervista, curata da Alberto Brenni, che vede Giuseppe Curallo protagonista.