Il Consiglio comunale chiede il conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki

17

BOLOGNA – Il Consiglio comunale ha approvato ieri un ordine del giorno che “invita il Sindaco a conferire la cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki, riconoscendo nella sua figura quei valori di libertà di studio, di libertà di pensiero e di libertà alla partecipazione pubblica propri di questo territorio e delle istituzioni che lo rappresentano”.

L’ordine del giorno, presentato dalla consigliera Simona Lembi (Partito Democratico) e emendato su proposta della consigliera Emily Marion Clancy (Coalizione civica) è stato firmato dal Sindaco Virginio Merola e dai consiglieri Francesco Errani, Roberto Fattori, Mariaraffaella Ferri, Federica Mazzoni, Andrea Colombo, Michele Campaniello, Raffaella Lama, Loretta Bittini, Roberta Li Calzi (Partito Democratico), Emily Marion Clancy e Federico Martelloni (Coalizione civica), Addolorata Palumbo (gruppo misto-Nessuno torni indietro), Massimo Bugani e Marco Piazza (Movimento 5 stelle).

Infine, la proposta è stata approvata con 26 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Città comune, Coalizione civica, Movimento 5 stelle, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna), e 4 non votanti (Lega nord, Fratelli d’Italia).