Il Comune sta cercando rilevatori statistici

18
Modena, Palazzo Comunale

Le domande entro il 10 aprile. Selezione finalizzata alla formazione di una graduatoria per l’assegnazione di incarichi di lavoro occasionale

MODENA – Il Comune di Modena ha indetto un avviso di ricerca per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo occasionale per rilevatori statistici nell’ambito delle rilevazioni che l’amministrazione deve effettuare per conto dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, o di altri soggetti.

La selezione è finalizzata alla costituzione di una graduatoria che resterà valida tre anni dalla data di pubblicazione, con possibile proroga per altri due. L’avviso è consultabile sul sito web del Comune, sezione Trasparenza: www.comune.modena.it. Per partecipare occorre presentare domanda entro le ore 13 di domenica 10 aprile compilando il modulo pubblicato sul sito del Comune (www.comune.modena.it/form/ricercarilevatori) allegando i documenti richiesti.

Per candidarsi bisogna essere maggiorenni, con un diploma di scuola media superiore e residenti in un Comune della provincia di Modena. L’attività si configurerà come incarico esterno di tipo occasionale e il compenso viene stabilito da Istat di volta in vola, commisurandolo alla natura della rilevazione.

Le indagini, infatti, saranno principalmente quelle definite dal Programma statistico nazionale e dalle circolari attuative riferite a ciascuna rilevazione. Indicativamente il Comune svolge in media due rilevazioni annue impegnando complessivamente tra i due e i tre rilevatori.

L’avviso precisa compiti e doveri dei rilevatori, con particolare attenzione per la tutela della riservatezza e del cosiddetto segreto statistico previsto dalle norme.