Il Club dei Bianchi nel segno della solidarietà con l’Associazione Balò Onlus

CESENATICO (FC) – Il Club dei Bianchi in Romagna sposa la solidarietà di Balò, la Onlus romagnola che da 10 anni lavora in uno degli slum più poveri di Calcutta.

Durante la serata di beneficenza, in programma al Marè di Cesenatico giovedì 13 giugno, saranno servite una selezione di etichette offerte dalle 15 cantine socie del Club. A partire dalle ore 20.30, il noto locale della città vinciana ospiterà cena e sfilata di moda solidale: in passerella sette modelle che indosseranno le creazioni uniche e a marchio etico realizzate dalle donne inserite nel progetto sartoria organizzato a Calcutta da Balò. Oltre alla sartoria, la solidarietà di Balò e dei suoi tanti sostenitori ha permesso di realizzare una scuola, frequentata oggi da 230 bambini, e una casa di accoglienza che ospita bambine con una situazione familiare particolarmente difficile.

La cena, che prevede un contributo di 40 euro che saranno devoluti in beneficenza, sarà anche l’occasione per degustare le eccellenti etichette a bacca bianca del Club: si va dai classici vitigni romagnoli di grande pregio come l’Albana Docg, i cui grappoli dalle colline del Cesenate si rincorrono verso Bertinoro e su su fino a Dozza; la Rebola (da Grechetto Gentile) del Riminese, il Trebbiano (quasi 15.000 ettari coltivati, più del doppio del Sangiovese) e il Pagadebit (Bombino Bianco).

Le quindici “sorelle” del Club

Sono 15 i pionieri del Club in rappresentanza di tutta la Romagna per 500 ettari di vigneto, di cui quasi 200 coltivati a vitigno bianco e 3 milioni di bottiglie di cui oltre un milione a bacca bianca. Queste le cantine: Braschi (Mercato Saraceno), Celli (Bertinoro), Enio Ottaviani (San Clemente Rimini), Montaia (Cesena), Pertinello (Galeata), Podere Vecciano (Coriano), Podere Palazzo (Cesena), Poderi dal Nespoli (Civitella), Randi (Fusignano), San Valentino (Rimini), San Patrignano (Rimini), Tenuta Casali (Mercato Saraceno), Tenuta Masselina (Castelbolognese), Tenuta Santa Lucia (Mercato Saraceno), Zavalloni (Cesena).