“I Suoni e le Parole: un simposio informale sotto la Luna”

45
raf fus

Il filosofo Diego Fusaro, il 19 agosto alle 21, a Rimini, nella suggestiva arena Francesca da Rimini, inaugura il Festival

RIMINI – Filosofia-Musica-Libertà e altre “bagattelle”.

Il filosofo Diego Fusaro, il 19 agosto alle 21, a Rimini, nella suggestiva arena Francesca da Rimini, inaugura il Festival “I Suoni e le Parole: un simposio informale sotto la Luna”.

Dopo il primo affascinante appuntamento del Festival che ha visto un pianoforte a coda e una marimba borbottare con le onde del mare, al chiarore purpureo di un’alba orientale, la rassegna entra nel clou con una serata d’eccezione, dove l’energia dirompente del pianista-baritono Raffaello Bellavista potrà struggersi con l’acume del filosofo Diego Fusaro che scrive di sé stesso: Non amo descrivermi, tuttavia, preferisco che a farlo sia io e non il ‘si dice’ di heideggeriana memoria. Mi considero allievo indipendente di Hegel e di Marx, di Gentile e di Gramsci.

Intellettuale dissidente e non allineato. Ho una passione durevole per la filosofia e un amore sfrenato per il mare, immagine mobile della libertà.

Diego Fusaro riprenderà il tema affrontato lo scorso anno in occasione delle celebrazioni per il Settecentesimo  di Dante Alighieri,quando ha sviluppato la concezione dell’esilio, subito dal  Sommo Poeta per difendere la sua libertà di pensiero.

Dal concetto di libertà al titolo dell’ultimo libro del Filosofo, “Odio la resilienza:la mistica della sopportazione” il passo è breve. Frangar, non flectar.

In sintonia con la formula del Simposio,improntata all’eleganza nel divertimento, la performance proseguirà con la presentazione del programma musicale composto da standard arrangiati in modo unico e trasgressivo dal maestro Raffaello Bellavista, il quale canterà ed eseguirà al pianoforte a coda, alcune composizioni inedite che spaziano dalla musica classica alla minimale, dal pop raffinato al crossover, con nuance jazz.

Come da tradizione del Festival, raffinati interventi musicali si avvicendano a riflessioni di grandi intellettuali.

INFO-PRENOTAZIONI: Accademia Melo Silvestre aps 3779887578 – ore ufficio

L’ingresso è ad offerta libera, anche grazie al contributo del Comune di Rimini e alla sponsorizzazione di Multirent Faenza noleggio auto.

In caso di pioggia l’evento verrà rinviato