I sindaci piacentini al fianco dell’Ausl alla ricerca di alloggi per il personale sanitario impegnato nell’emergenza

20

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – I sindaci dei Comuni piacentini sono impegnati nel sostenere Ausl Piacenza nella ricerca di alloggi da destinare al personale chiamato a supporto dei professionisti della sanità piacentina per l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus.

A causa dell’emergenza sanitaria in corso diversi operatori sanitari (medici, infermieri, oss e assistenti sanitari) stanno arrivando nel nostro territorio per collaborare con il personale di Ausl Piacenza.

La loro principale difficoltà, che in alcuni casi ne ritarda l’entrata in servizio, è quella di trovare rapidamente un alloggio in città o comunque nelle zone limitrofe agli ospedali di Piacenza, Castel San Giovanni e Fiorenzuola d’Arda.

I sindaci dei Comuni piacentini fanno quindi appello alla generosità dei cittadini disponibili a offrire una soluzione abitativa temporanea per accogliere il personale sanitario in arrivo.

Chiunque avesse un alloggio, una stanza o quant’altro e fosse intenzionato a metterlo a disposizione temporaneamente può farlo compilando il modulo reperibile al link https://forms.gle/T7xkf4UCwg7NLicQA.

Tutte le informazioni saranno messe a disposizione di Ausl Piacenza che provvederà a mettere in contatto chi aderirà all’iniziativa con il personale sanitario in cerca dell’alloggio temporaneo.