Grissin Bon sconfitta da Brindisi, domani “finalina” con Trieste

PARMA – GRISSIN BON REGGIO EMILIA – HAPPY CASA BRINDISI 76-89

(21-24, 35-44, 58-71)

Grissin Bon: Ledo 18, Cipolla 4, Vigori ne, Butterfield 19, Cervi 7, Soviero 1, Dellosto, Griffin 14, Llompart, De Vico 13, Tchewa. Allenatore: Cagnardi

Brindisi: Banks 20, Brown 24, Rush 11, Gaffney 7, Lukosius, Zanelli 3, Moraschini 8, Clark 7, Cazzolato, Chappell 9, Taddeo. Allenatore: Vitucci.

Arbitri: Gonella, Bettini, Boninsegna.

Una Grissin Bon rimaneggiata, senza Mussini, Gaspardo oltre ovviamente a Candi impegnato con la Nazionale (con la quale ha fatto il suo debutto ufficiale), perde contro Brindisi la semifinale del Memorial Bertolazzi di Parma: 76-89 il punteggio finale. Per i biancorossi top scorer Spencer Butterfield con 19 punti; 18 anche per Ledo, 14 per Griffin e 13 per De Vico.

Un match dove la Grissin Bon ha inseguito fin dalle prime battute una Happy Casa particolarmente ispirata soprattutto nella metà campo offensiva.

I biancorossi, dal canto loro, oltre ai carichi di lavoro, hanno pagato cattive percentuali dalla lunga distanza e nei tiri liberi soprattutto nel secondo quarto, quando Brindisi, con un break di 12-0, è scappata nel punteggio.

Reggio tornerà in campo domani alle 17.30 contro l’Alma Trieste, che è uscita sconfitta dalla prima semifinale contro la Virtus Bologna.