Gli interventi e le attività dei cantieri previsti a Ferrara dal 23 agosto 2021

10

FERRARA – Di seguito alcuni aggiornamenti relativi a lavori pubblici e provvedimenti di viabilità attualmente in corso o previsti dal 23 agosto 2021 nel territorio comunale di Ferrara, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Patrimonio del Comune di Ferrara.

INTERVENTI STRADALI

– In corso il rifacimento del marciapiede di via Carlo Mayr
Sono iniziati il 23 luglio scorso i lavori, programmati dal Comune di Ferrara, per il rifacimento del marciapiede di via Carlo Mayr, dall’intersezione con via Porta d’Amore fino a viale Alfonso I d’Este, sul lato destro nella direzione di marcia.
Il primo tratto interessato è quello tra via Porta d’Amore e via Caprera.

La durata complessiva presunta dei lavori è di 30 giorni lavorativi e sono eseguiti in subappalto dalla ditta Costruzioni Ital Strade (di Migliarino – FE).

– Nuovi marciapiedi in via Borgo dei Leoni
Sono partiti il 19 luglio 2021
i lavori per il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto di via Borgo dei Leoni.

L’appalto, affidato dal Comune di Ferrara alla ditta Eredi Fantoni Adriano srl, interesserà entrambi i marciapiedi della via, nel tratto compreso tra Largo Castello e il palazzo sede del Tribunale, lato civici pari, per una lunghezza di circa 220 m, ed il tratto compreso tra Largo Castello ed il civ. 61, lato civici dispari, incluso il tratto di marciapiede antistante il palazzo sede della Camera di Commercio, per una lunghezza di circa 273 m. I nuovi marciapiedi saranno in trachite, tranne nel tratto dei civici dispari tra piazza Torquato Tasso e il civico 61, dove sarà rifatta la pavimentazione in asfalto. Le opere di ripavimentazione saranno eseguite per tratti.

Durata cantiere circa 4 mesi (dal 19 luglio 2021). Importo totale opera: 250.000 euro finanziato con risorse comunali (avanzo di amministrazione applicato al bilancio di previsione per l’anno 2020).       AGGIORNAMENTO del 20 agosto 2021: Sono in corso i lavori di demolizione dei marciapiedi sul lato dei numeri civici pari nel tratto compreso tra largo Castello e via Padiglioni. L’impresa ha inoltre iniziato a liberare l’area dagli arredi urbani che interferiscono con i lavori. Le 15 fioriere cubiche esistenti e dislocate lungo la via, che in parte sono già state rimosse, su richiesta dei commercianti, attraverso Ascom, non verranno più riposizionate in loco. L’Amministrazione ha pertanto destinato le fioriere all’abbellimento di altre parti della città (via Bologna 78 e via Darsena-accesso area Ex Camilli).

– In corso il rifacimento della pavimentazione in ciottoli e trachite di via del Turco e il rifacimento del marciapiede di via Piangipane

Proseguono i lavori, iniziati lo scorso 9 marzo, a cura del Comune di Ferrara, per la riqualificazione di via del Turco, con il rifacimento della pavimentazione nel tratto tra via Ripagrande e piazzetta San Michele. Durante l’intero periodo di esecuzione dei lavori il tratto interessato resterà chiuso al transito. In programma il rifacimento dei camminamenti in lastre di trachite e dell’acciottolato stradale, oltre al ripristino, nell’intera via del Turco, delle reti idrica e fognaria a cura di Hera. A seguire, sempre nell’intera via, anche il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica.      AGGIORNAMENTO del 20 agosto 2021: l’impresa ha già eseguito il getto della soletta dei marciapiedi tra via Ripagrande e piazzetta San Michele.

Sono inoltre in corso i lavori di rifacimento della pavimentazione del marciapiede di via Piangipane, lato Meis, dove sarà realizzato un percorso pedonale in calcestruzzo ‘pettinato’, caratterizzato da una particolare lavorazione superficiale che lo rende antiscivolo oltre che di gradevole aspetto estetico. In corrispondenza del MEIS verrà allargata l’attuale piattaforma in trachite e porfido, con l’utilizzo dei medesimi materiali, per ottenere il duplice risultato di indurre le auto a rallentare in conseguenza al restringimento della carreggiata (portata a 4 mt.) e di realizzare uno slargo urbano arredato che valorizzi l’ingresso del museo.    AGGIORNAMENTO del 20 agosto 2021:  E’ stata completata la realizzazione dei marciapiedi in calcestruzzo pettinato. Le attuali temperature, tuttavia, non consentono l’applicazione del trattamento superficiale del calcestruzzo, che verrà rimandata a quando le condizioni meteo lo consentiranno. Nei prossimi giorni si procederà con la realizzazione degli interventi previsti davanti al Meis.

Gli interventi rientrano nel progetto di “Realizzazione di opere di accessibilità e percorsi ciclo pedonali dal Meis al centro storico ed al quartiere ebraico”, inserito nell’ampia opera del Comune di Ferrara per la rigenerazione urbana della zona ex Mof-Darsena-Meis, finanziato con fondi statali del ‘Bando Periferie’ (lotto B3).

– Nuovo tratto ciclabile su via Bologna tra via Caselli e via Sammartina
Sono iniziati lo scorso 8 marzo i lavori di completamento del percorso ciclabile su via Bologna nel tratto compreso tra via Caselli e via Sammartina.

L’opera, affidata dal Comune di Ferrara alla ditta Eredi Fantoni Adriano srl, prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale bidirezionale, promiscuo per ciclisti e pedoni, a margine di via Bologna, nel tratto compreso tra le vie Caselli e Sammartina. L’esecuzione di questo tratto di pista ciclabile, unito a quello esistente, consentirà il collegamento diretto del quartiere di via Bologna, zona Chiesuol del Fosso, con il centro cittadino .

Il nuovo tratto ciclopedonale, della lunghezza di circa 800 metri e di larghezza pari a 2,50 metri, si svilupperà, in sede propria, prevalentemente sulla banchina laterale di via Bologna, lato civici dispari. Non sono previsti interventi di abbattimento di alberature. La durata prevista dei lavori è di 150 giorni.     AGGIORNAMENTO del 20 agosto 2021: La pista ciclabile risulta completata nel tratto compreso tra via Sammartina e la pizzeria Mille Miglia. L’impresa è attualmente impegnata nella realizzazione dell’ultimo tratto della pista davanti alle abitazioni, a partire da via Caselli.