Gli Alcuni in “La Bella era addormentata nel bosco ma… il 21 giugno al Teatro Masini di Faenza

5

FAENZA (RA) – Per il secondo appuntamento con la rassegna Teatro Ragazzi nella Molinella a Faenza, andrà in scena una curiosa e un po’ pazza riedizione di una delle più celebri fiabe di Perrault!

La compagnia de Gli Alcuni presenterà lunedì 21 giugno alle ore 21.15 La Bella era addormentata nel bosco ma…, scritto e diretto da Sergio Manfio e interpretato da Laura Feltrin e Roberta Omiciuolo. Oltre alla recitazione delle due attrici, lo spettacolo è realizzato anche con grandi pupazzi in gommapiuma.

Il racconto ha inizio come ci si aspetterebbe: ci sono le tre fate che portano i loro doni, c’è la strega con la sua promessa di incantesimo, viene il giorno del 18° compleanno della principessa che si punge con l’arcolaio, il regno si addormenta in un lungo sonno… tutto secondo copione, se non fosse che non si trova più il principe!

Ecco che i bambini dovranno cercarlo per arrivare al lieto fine d’obbligo.

Ad agire sulla scena, insieme alle attrici Polpetta e Caramella, ci sono gli inseparabili Cuccioli, i protagonisti del celebre cartoon di Rai 2, che con gag e interventi bizzarri riempiono la fiaba della loro contagiosa e divertente follia.

Lo spettacolo si avvale di canzoni che coinvolgono i bambini in piccole danze e azioni mimiche, aiutando e accompagnando la comprensione del testo.

Biglietti: 5 euro; gratuità per bambini 0-3 anni

Prevendite: dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 13

Prenotazioni telefoniche (0546 21306): nei giorni di prevendita dalle ore 11 alle ore 13

Vendita online su Vivaticket

Nella sera di spettacolo la Biglietteria nel Voltone della Molinella aprirà un’ora prima dell’inizio della rappresentazione.

In caso di maltempo, lo spettacolo andrà in scena all’interno del Teatro Masini.

Info: 0546 21306 – www.accademiaperduta.it

TEATRO MASINI
ESTATE 2021

Teatro Ragazzi nella Molinella

Lunedì 21 giugno 2021 ore 21.15

GLI ALCUNI
La Bella era addormentata nel bosco ma…
scritto e diretto da Sergio Manfio
con Laura Feltrin e Roberta Omiciuolo