Giovedì 23 maggio, a Forlì, fiaccolata “Per non dimenticare”

comune di forlìIn ricordo dei magistrati Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e di tutti i caduti nella lotta contro le mafie

FORLÌ – Giovedì 23 maggio 2019, in occasione del 27° anniversario della strage di Capaci nella quale persero la via Giovanni Falcone e gli uomini della sua scorta, l’Assessorato alla legalità del Comune di Forlì promuove una iniziativa di riflessione e di testimonianza.

“Per non dimenticare” è il motto della serata che si aprirà, alle ore 20.00, con un incontro nel Salone Comunale del Municipio di Forlì (Piazza Saffi n. 8) dedicato ad approfondire il tema della lotta alle mafie e al ricordo delle persone che hanno dedicato la propria vita a difendere i valori di giustizia, uguaglianza e libertà che sono alla base della Costituzione della Repubblica italiana.

Alle ore 20.30 prenderà il via una fiaccolata per le vie del centro storico, con partenza e ritorno in Piazza Saffi. Fra le tappe ci saranno luoghi simbolo della lotta alla criminalità e della memoria. Fra questi l’epigrafe di piazza XX settembre che ricorda Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e che si trova accanto alle due piante di Ginko Biloba messe a dimora negli anni Novanta dalla comunità forlivese e che portano i loro nomi. La manifestazione è organizzata dall’Assessorato alla Legalità del Comune di Forlì insieme a Libera, Avviso Pubblico e in collaborazione con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil per rinnovare l’impegno civico di promuovere i principi insostituibili della legalità. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.