Giornata del Dialogo Interreligioso il 4 ottobre

13

A Parma costruttori di pace si riuniscono nel Forum Interreligioso

PARMA – Parma è una delle poche città in Italia dove prosegue da oltre un decennio una pratica di collaborazione tra le principali presenze religiose, grazie al Forum Interreligioso “4 Ottobre”. Come da tradizione il Plenum si riunirà il prossimo 4 Ottobre, giorno del suo nome e che celebra la figura di San Francesco d’Assisi.  Presieduto da Luciano Benoni Mazzoni, accogliendo la Chiesa Cattolica, la Comunità Ebraica, la Chiesa ortodossa, la Chiesa Romena, la Chiesa Metodista, vedrà in questa prossima seduta anche la presenza della neo Assessora alla Pace, alla Cooperazione Internazionale e alle comunità religiose Daria Jacopozzi ed estende, ovviamente, l’invito a partecipare a tutta la cittadinanza dalle ore 18.00 alle 20.00 presso L’Istituto missionari Saveriani in Viale San Martino. 

Questa giornata di dialogo e di confronto è particolarmente significativa in un tempo insanguinato da tensioni e conflitti ma anche di responsabilità e sfide legati alla crisi ambientale globale. Il Forum di Parma rappresenta, da molto tempo, un luogo di dialogo dove emerge sete di giustizia, volontà di pace e collaborazione tra le comunità religiose. Per la nostra città rappresenta anche un punto di riferimento in termini di sviluppo di una convivenza serena e di un percorso di genuina integrazione.” Commenta Daria Jacopozzi “E’ significativa una presenza istituzionale nel Forum 2022 poiché la città di Parma ha assegnato per la prima volta una delega specifica alla cura delle comunità religiose e alla pace (fine principale del dialogo interreligioso) e si appresta ad inaugurare la sua Stanza del Silenzio all’interno dell’Ospedale maggiore. Il Forum Interreligioso di Parma è sede e strumento per mettere a punto punti di convergenza e sostiene il dovere di comunità e istituzioni di operare per una società inclusiva dove prevalga una cultura di dialogo e di reciproca comprensione”.