Gaznevada il 24 marzo al DAMSLab/Auditorium di Bologna

48
Gaznevada 1988 (ciro e marco)

BOLOGNA – Giovedì 24 marzo, alle ore 19, presso l’Auditorium del DAMSLab si terrà il primo dei tre incontri di parole e musica del ciclo Gioia e rivoluzione. Rock e ribellione nella Bologna di fine anni ‘70, a cura di Pierfrancesco Pacoda: protagonisti del primo appuntamento sono i Gaznevada, band simbolo della irruenta scena del rock avant garde italiano. Due dei protagonisti, Ciro Pagano (Robert Squibb) e Marco Bongiovanni (Chainsaw Sally), con la straordinaria partecipazione di Renato De Maria, regista del primo videoclip dei Gaznevada, racconteranno la storia della band, regalando un inedito dj set con materiale d’epoca e rarità.

I Gaznevada sono nati negli anni ‘70 con il nome di Centro d’Urlo Metropolitano all’interno della Traumfabrik, lo spazio occupato di Via Clavature, dove sperimentavano nuovi linguaggi artistici insieme a fumettisti come Andrea Pazienza e Filippo Scozzari. Il loro album d’esordio dopo la cassetta omonima, Sick Soundtrack, è stato ristampato lo scorso anno ed è tornato a essere un oggetto di culto per nuove ondate di ascoltatori.

Il ciclo di incontri, inserito nel cartellone de La Soffitta 2022 – Bologna Crocevia di Culture, intende approfondire la ricca e stimolante scena culturale dei gruppi musicali bolognesi, formatasi intorno al Movimento del ’77: il dialogo con gli invitati si alternerà all’ascolto di brani musicali, proiezioni di materiale d’archivio, video e musica dal vivo.

Gioia e rivoluzione ospiterà, inoltre, il Confusional Quartet con Marco Bertoni e Enrico Serotti (14 aprile, ore 19) per il secondo appuntamento, mentre per il terzo Fabio Testoni (Dandy Bestia) e Andrea Setti (Jimmy Bellafronte) degli Skiantos (12 maggio, ore 19) che, per l’occasione, presenteranno anche un brano inedito su testi di Pier Vittorio Tondelli.

L’incontro è a ingresso libero previa prenotazione su damslab.unibo.it e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook DAMSLab/La Soffitta e sul canale YouTube DAR – Dipartimento delle Arti.

Per partecipare in presenza sono obbligatori il possesso della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass Rafforzato) e l’utilizzo della mascherina FFP2.

Maggiori informazioni su damslab.unibo.it; novità e aggiornamenti live disponibili sulla pagina Facebook facebook/damslab.lasoffitta.

La Soffitta 2022

Gioia e rivoluzione.

Rock e ribellione nella Bologna di fine anni ‘70:

GAZNEVADA

giovedì 24 marzo 2022, ore 19

DAMSLab/Auditorium

piazzetta Pasolini 5/b, Bologna 

I Gaznevada, simbolo della irruenta scena del rock avant garde italiano,

 ospiti de La Soffitta per un incontro e un dj set con materiali inediti e rari.