Gatteo: 6° edizione del Concorso di poesia dialettale romagnola “Alberto Andreucci e Pino Ceccarelli”

Sabato 31 dicembre il termine ultimo per la presentazione delle opere

GATTEO (FC) – Ultimi due mesi per aderire al Concorso di poesia dialettale romagnola “Alberto Andreucci e Pino Ceccarelli” promosso dall’Associazione C.A.P.It (Associazione di Azione Popolare Italiana) Gatteo e con il Patrocinio del Comune di Gatteo.

Il Bando del Concorso prevede due sezioni: una di poesia in dialetto, intitolata a “Pino e Berto”, l’altra di Zirundèla intitolata a “Valderico Mazzotti”.

E’ possibile partecipare con opere a tema libero e inedite a una o a entrambe le sezioni. Il termine ultimo per la presentazione è stato fissato per sabato 31 dicembre.

L’evento di premiazione si terrà sabato 23 marzo 2019 alle ore 20.30 presso il Palazzo del Turismo di Gatteo a Mare. Saranno premiati i primi tre classificati di ogni sezione.

Si comunica inoltre che la Mostra dedicata a Giuseppe “Pino” Ceccarelli allestita presso la Biblioteca comunale di Gatteo, sarà visitabile fino sabato 17 novembre nei seguenti orari:
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30.
Sabato dalle ore 9.00 alle 12.30.

La Mostra rende omaggio a Giuseppe Ceccarelli in occasione del centenario della sua nascita. Foto e documenti dall’archivio di famiglia che raccontano l’uomo, il padre, il marito, il poeta, la vocazione per l’insegnamento, l’impegno in politica e il senso di appartenenza alla comunità.