“Gat un can?”: mostra fotografica su cani e gatti

72

Da sabato 28 aprile a domenica 6 maggio a cura della Pro loco di Pontelagoscuro nella sala Nemesio Orsatti, in via Risorgimento 4

ferraraFERRARA – Sabato 28 aprile 2018 alle 17 nella sala Nemesio Orsatti (via Risorgimento 4, Pontelagoscuro di Ferrara) l’inaugurazione della mostra fotografica “Gat un can?” a cura della Pro loco di Pontelagoscuro. La mostra prevede un premio per le foto più belle attraverso la selezione dei megliori scatti da parte dei visitatori. Visitabile fino a domenica 6 maggio, giorno in cui avverrà anche la proclamazione dei vincitori, da martedì a sabato ore 17-19, domenica 10-12 e 16.30-19. L’ingresso è libero con possibilità di fare offerta a favore dell’associazione Gata di Ferrara (Gruppo Amici di Tutti gli Animali).

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) – “Gat un can?” Il dialetto ferrarese non tragga in inganno: esclusa la richiesta di un cane, la Pro loco di Pontelagoscuro propone invece una nutritissima mostra fotografica nella quale i protagonisti sono i nostri migliori amici a quattro zampe, in versione “miagolante” e “abbaiante”.

La finalità principale dell’iniziativa è benemerita: raccogliere fondi per il finanziamento delle attività svolte dall’associazione G.A.T.A. di Ferrara, che gestisce colonie feline sparse nel territorio ferrarese. Non c’è dubbio che l’aspetto secondario è comunque non meno coinvolgente: invitare i proprietari di cani e gatti a fotografare i propri beniamini a quattro zampe per poi esporre al pubblico, votante, le pose carpite.

Quasi sessanta fotografie di cani e gatti saranno appese alle pareti della Sala Nemesio Orsatti, esposte al giudizio dei visitatori invitati a compilare le schede di voto.
Domenica 6 maggio, nel pomeriggio, si svolgerà lo scrutinio pubblico dei voti, al termine del quale saranno proclamati i vincitori, autori delle cinque fotografie più belle di cani e gatti. Parteciperà al voto anche una giuria tecnica formata da veterinari e esponenti dell’Associazione G.A.T.A.

I primi classificati al concorso riceveranno in premio, oltre a bottiglie di vino di qualità, il ritratto ad acquerello del cane e gatto realizzato dall’artista pontesana Letizia Minotti, in un connubio tra due rappresentazioni dell’immagine, pittorica e fotografica, che arricchisce i contenuti del concorso.

L’iniziativa, inserita nel programma del Maggio Pontesano, è promossa da Pro loco Pontelagoscuro in collaborazione con Luigi Cirelli, appassionato del mondo a quattro zampe, il quale fornirà le coppe ed i vini dell’azienda San Giovanni di Conegliano Veneto, produttrice di alta qualità, offerti in premio ai vincitori.

La mostra, con la raccomandazione rivolta a tutti i visitatori ad esprimere il proprio voto, sarà aperta fino a domenica 6 maggio ad ingresso libero ai seguenti orari: da martedì a sabato ore 17-19, domenica 10-12 e 16.30-19.