Gallery16 Bologna: Eventi della settimana

0

BOLOGNA – Gallery16 è lo shop di dischi, libri e il cocktail bar che vi aspetta con una programmazione sempre ricca di eventi live, presentazioni, djset e molto altro.

Di seguito tutte le novità dei prossimi giorni.

– Mercoledì 25 gennaio alle 21.00 siamo felicissimi di ospitare “Storie Inverse”, spettacolo di Teatro d’Improvvisazione di Marianna Valentino, con Emanuela Fabbri e Marianna Valentino.

Che succede se sul palco si presentano due attrici senza nessuna storia da raccontare?

Lo scopriremo insieme durante lo spettacolo “Storie Inverse”.

Due attrici, improvvisatrici ed esperte drammaturghe si presteranno a mettere in scena le storie che il pubblico sarà invitato a raccontare.

>>> Evento Facebook: https://fb.me/e/2coR1nTc5

– Giovedì 26 gennaio alle 20.30 torna live a Bologna “Don’t tell my mom – Story Show” storie vere da non raccontare alla mamma. Presenta la serata Silvio Perfetti.

Chiunque nell’arco di una serata può decidere di salire sul palco e raccontare al pubblico un aneddoto, una bravata, uno scampato pericolo da non raccontare mai alla mamma, un pezzetto della propria vita che è rimasto addosso, impresso, indimenticabile. Bello o brutto, drammatico o stupido, vergognoso o valoroso. Non importa, basta che sia una storia da regalare al pubblico.

“Don’t tell my mom” è un vero e proprio story show ideato da Matteo Caccia, voce e autore radiofonico su radio24.

>>> Evento Facebook: https://fb.me/e/2Dig9KZZZ

– Venerdì 27 gennaio dalle 22.00 DjSet by Sergio Esse dal soul funky disco, al rock elettro New Wave

– Sabato 28 gennaio alle 18.00 APERITIVO CON L’AUTORE: questa volta ospiteremo Andrea Pontiroli con “Nuove economie della musica”. Dialoga con l’autore: Alessandro Ceccarelli.

Un libro che mette in chiaro i nuovi ruoli e le nuove economie tra loro interconnessi nel fantastico e per alcuni indecifrabile mondo della musica. Dalla bolla dello streaming alle tendenze social, dai sistemi di prevendita all’evoluzione dei club per la musica dal vivo.

>>>Evento Facebook: https://fb.me/e/3qH0000ob

– Sempre sabato 28 gennaio dalle 21.30 tredicesimo appuntamento con Donker e “Nocturnal Portraits” saranno presenti in concerto gli Instant Lake (Dark Wave, Post-Punk, New Wave), band di origine casertana e degna di nota nel panorama musicale odierno del genere musicale che propongono. Hanno due album pubblicati molto interessanti, e molto interessanti sono i loro passaggi sonori che vanno da ritmiche ossessive fino ad arrivare a varie sfaccettature elettroniche.

Le selezioni musicali saranno a cura di Dj Donker (Nocturnal Portraits) & Lo Stige Dj (XX Violent Playground XX) sui generi musicali Dark Wave, Electro Wave, Cold Wave, Post Punk, Dark Synth, Electro Minimal Synth, Electro Goth, Dark Disco ecc. dalle novità e uscite più recenti, ma senza trascurare gli esordi (’80 – ’90) degli stessi.

>>>Evento Facebook: https://fb.me/e/3cdhGld1V

Prenotazione alle serate sempre consigliata con messaggio sui social o chiamando lo 051.5060789.

Continua la mostra/esposizione sul Culto della

SANTA MUERTE

Una selezione delle opere del fotografo Miguel Zuniga Ruiz sulla Santa Muerte, la divinità a cui chiedono aiuto gli ultimi della società.

Il culto della Santa Muerte si è sviluppato spontaneamente nelle zone più povere del Messico circa cinque secoli fa. Un’immersione nell’iconografia della Santissima dove, chi si siederà, potrà degustare (anche, ma non solo) tipiche bevande messicane come meZcal, Tequila, etc.. circondato dalle opere dell’artista Diego Borghi, e dove potrà acquistare gadget, t-shirt, poster e memorabilia che arrivano direttamente dalle bancarelle e dai negozi messicani dedicati al culto della Santa Muerte.