Forlì: Promozione del benessere dei giovanissimi

0

municipio di forlìAvviso per la concessione di rimborsi a soggetti senza scopo di lucro

FORLÌ – Diverse indagini nazionali e locali evidenziano chiaramente lo stato di malessere delle giovani generazioni. Il Comune di Forlì, impegnato da sempre su questi temi, sta quindi incrementando gli interventi anche attraverso nuove proposte in collaborazione con le Scuole, le famiglie, il mondo dell’associazionismo. In questo quadro complessivo è stato pubblicato un nuovo Avviso, dopo quelli usciti nei tre anni precedenti, che intende sostenere nuove progettualità dedicate a preadolescenti e adolescenti frequentanti la Scuola primaria di primo grado e il primo triennio della Scuola secondaria di secondo grado e ai loro genitori. Prevenire forme di disagio, sostenere la fiducia nelle capacità individuali e di gruppo e verso il futuro, promuovere il benessere familiare e della comunità cittadina è infatti assolutamente necessario in questa fase storica. E’ sotto gli occhi di tutti che la crisi sociale e le recenti crisi sanitaria e emergenza alluvione hanno fatto emergere, anche a Forlì, forme di disagio e atteggiamenti antisociali, forme di ritiro e sfiducia verso il futuro e che le limitazioni delle occasioni di socializzazione e incontro hanno ampliato criticità già presenti e fatto emergere criticità e difficoltà nuove.

Il territorio forlivese è molto reattivo e capace di proporre progetti funzionali sia a prevenire tali situazioni di disagio sia a ridurre quelle già emerse e segnalate quotidianamente da famiglie, Scuole, Servizi territoriali sociali e sanitari e da contesti extrascolastici e del tempo libero.

L’Avviso per la concessione di rimborsi, destinati da Enti del Terzo Settore quali Organizzazioni di Volontariato o Associazioni di Promozione Sociale (ai sensi degli articoli 32 e 35 del D.Lgs. n. 117/2017 – Codice del Terzo settore) aventi sede operativa nel comprensorio forlivese, proposto dal Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese ha l’obiettivo di far emergere e valorizzare proposte innovative, vicine agli interessi dei giovanissimi, che abbiano un approccio informale e attrattivo e che prevedano anche il coinvolgimento dei genitori per supportarli in questa fase molto critica. L’avviso è pubblicato all’albo pretorio on line e sul sito internet del Comune di Forlì nella sezione “Il Comune – Bandi, Avvisi, Gare”. Le proposte dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 13 giugno 2024.