Forlì, Indice di gradimento dei Sindaci

19

comune di forlìLa classifica del Sole 24 ore promuove Zattini: “Un’Amministrazione che dice di fare e poi non fa è assolutamente inutile”

FORLÌ – Il Governance Poll sui Sindaci delle città capoluogo di provincia premia il ‘cambio di passo’ del primo cittadino forlivese, con un netto miglioramento in termini di consenso elettorale che passa dal 53,1% al 53.8% (+0,7%).

Le parole di Zattini: “è un’indicazione preziosa, resa ancor più significativa dal banco di prova del Covid, che prendo come tale ma che promuove, in termini di performance, il connubio tra responsabilità e politica di questa Amministrazione. Perché fare il Sindaco significa prima di tutto dare delle risposte concrete ai propri cittadini, in tempi certi, con strumenti rapidi e senza perdersi nei rivoli della burocrazia. Quando vengono meno queste capacità e si ingessano i servizi, il Sindaco, che sia di destra o di sinistra, è il primo a doverne rispondere e a pagarne il prezzo in termini di consenso. Quello che invece abbiamo cercato di fare in questi mesi è risolvere i problemi e raggiungere dei risultati. Lo abbiamo fatto con la facoltà di medicina, con il Covid ma anche nella quotidianità dei piccoli interventi. Non c’è altro modo per essere premiati dalla propria città se non quello di lavorare e di farlo bene.”