Fontane viola per i neonati prematuri e le loro famiglie

5

Mercoledì 17 novembre le Fontane di piazza Roma illuminate in occasione della Giornata mondiale della Prematurità

MODENA – Mercoledì 17 novembre le Fontane di Piazza Roma saranno illuminate di luce viola per ricordare la Giornata mondiale della Prematurità promossa da Sin Società Italiana di Neonatologia e da Pollicino associazione per il progresso della Neonatologia a Modena.

Attraverso la simbolica iniziativa il Comune di Modena, con l’impegno dell’assessorato alle Politiche sociali e la collaborazione con gli uffici tecnici comunali, aderisce alle iniziative di sensibilizzazione condotte dalle associazioni sul tema delle nascite pretermine, cioè prima della 37esima settimana.

La Società Italiana di Neonatologia ricorda che nel mondo un bambino su 10 nasce prematuro e in Italia nascono prematuri il 6,9 per cento dei neonati, con una percentuale incrementata negli ultimi due anni di emergenza sanitaria e pari all’11,2 per cento per i nati da mamme positive al Covid-19. Con l’intenzione di accendere un riflettore su tutti i neonati che vengono ricoverati alla nascita in un reparto di Terapia Intensiva Neonatale e offrire sostegno, condivisione e collaborazione alle famiglie che sono state colpite da questo evento, l’associazione Pollicino si occuperà anche di appendere fili e palloncini viola all’interno della Terapia Intensiva Neonatale dell’Aou Policlinico.