Fontana in verde per sensibilizzare sui dolori da Npf

24

Da lunedì 12 settembre il monumento del Graziosi illuminato per ricordare la Neuropatia delle piccole fibre, patologia ancora poco diagnosticata

MODENA – “Illumina la speranza. Colora il silenzio”. È lo slogan con il quale l’Associazione italiana Neuropatia delle piccole fibre (Npf) vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sul dolore cronico determinato da questa patologia ancora non sufficientemente conosciuta. Con il patrocinio del Comune di Modena, in collaborazione con Hera Servizi energia, da lunedì 12 dicembre e per tutta la settimana la Fontana del Graziosi in largo Garibaldi sarà illuminata in verde. Per informazioni sulla Npf: www.ainpf.com.

“Il dolore neuropatico e diffuso provocato da questa patologia ancora poco diagnosticata – spiega l’associazione – è caratterizzato da disturbi somatosensoriali (bruciori, parestesie, allodinia), stanchezza cronica, intolleranza allo sforzo, brain fog e, inoltre, coinvolgimento del sistema nervoso vegetativo con sintomi di disautonomici, come disturbi cardiovascolari, tachicardia, problemi gastrointestinali e urinari”.