Festival del Prosciutto di Parma: il 3 settembre Matteo Romano + Bresh – il 4 settembre Francesco Renga

69
Francesco Renga

LANGHIRANO (PR) – Due serate all’insegna della grande musica a Langhirano (PR).

Sul palco allestito appositamente presso Piazzale Celso Melli, sabato 3 settembre dalle ore 21:00, si esibiranno sia Matteo Romano, giovanissimo cantautore italiano, classe 2002, nato e cresciuto a Cuneo, ha pubblicato in meno di due anni il singolo doppio platino “Concedimi”, è stato uno dei tre vincitori di Sanremo Giovani nel 2021 e ha partecipato con successo al Festival di Sanremo, sia Bresh, rapper genovese, reduce dal successo dell’album “Oro Blu” con cui ha conquistato il primo posto della classifica Fimi/gfk degli album più venduti della settimana raggiungendo anche la seconda posizione nella classifica dei vinili più acquistati. Bresh sostituirà Dargen D’Amico che non potrà partecipare alla manifestazione a seguito di sopraggiunti inderogabili impegni televisivi.

Domenica 4 settembre alle ore 21:30 è inoltre in programma il concerto con Francesco Renga, cantante e cantautore tra i più famosi e amati del panorama musicale italiano, un live imperdibile, un’occasione unica per ascoltare i suoi più grandi successi, uno più emozionante dell’altro.

SABATO 3 SETTEMBRE

Matteo Romano: sarà uno dei suoi primi appuntamenti dal vivo per cantare le canzoni che hanno segnato il suo percorso fino ad oggi, a partire da “Concedimi” l’inedito che ha dato il via alla sua carriera nel 2020 e che nel giro di un anno gli ha regalato un disco d’Oro, poi un platino fino ad arrivare ad un doppio platino (ad oggi ha totalizzato oltre 35 milioni di stream e oltre 16 milioni di visualizzazioni). “Casa Di Specchi”, “Testa e croce” (il brano che gli ha aperto le porte a Sanremo Giovani), “Virale” (il brano certificato platino presentato sul palco del Festival di Sanremo) e “Apatico”, il suo nuovo singolo inedito. Matteo Romano (al pianoforte) sarà accompagnato sul palco dalla sua band composta da Dario Giuffrida (elettronica), Marilena Montarone al basso e Fabio Zacco alle tastiere. Valeriano Chiaravalle, già direttore d’orchestra di Matteo sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, curerà gli arrangiamenti live dei brani.

Bresh: con attualmente quasi un 1.3 milioni ascoltatori mensili su Spotify, Bresh, nome d’arte di Andrea Brasi, proviene dall’immaginario collettivo della Drilliguria, wave genovese caratterizzata da flow continuo e testi che raccontano la vita di tutti i giorni romanzata quasi a poesia cantautorale marinaresca. In questo genere, Bresh si distingue per la sua scrittura semplice e diretta, comprensibile fin dal primo ascolto, una voce vivace accompagnata da una melodia morbida che si adatta a tutti i cambiamenti emotivi della musica.

Nel 2020 Bresh pubblica il suo primo disco ufficiale “Che Io Mi Aiuti”, considerato uno degli album d’esordio più belli dell’anno, a cui fa seguito la special edition “Che Io Ci Aiuti”, certificato Disco d’Oro, con sei nuove tracce inedite.

A marzo è uscito il secondo album che è scritto da Bresh con la direzione musicale di SHUNE e Dibla e vede la presenza di alcuni artisti tra i più apprezzati della scena musicale rap-urban come Rkomi, Izi, Psicologi, Tony Effe e Massimo Pericolo e anche di Francesca Michielin, e le firme di due produttori d’eccezione come Greg Willen (in “Amore”) e Crookers (in “Se Rinasco”), che contribuiscono a rendere la sonorità dell’album completa e innovativa per contaminazione e sperimentazione musicale.

Sei brani contenuti nel disco si sono posizionante in top50 (11 brani totali nella top100) della classifica Fimi/gfk dei singoli più venduti, “Oro Blu” ha esordito #6 nella Top10 Global Album Debuts di Spotify, la classifica dei dischi più ascoltati al mondo sulla piattaforma nel weekend di debutto.

Il singolo “Angiolina Jolie” è stato certificato Disco Di Platino con 45 milioni di stream e stabile da un anno in Top50 su Spotify Italia.

DOMENICA 4 SETTEMBRE

FRANCESCO RENGA: finalmente torna sul palco con “ESTATE 2022”, cantante e cantautore tra i più famosi e amati del panorama musicale italiano, un live imperdibile, un’occasione unica per ascoltare i suoi più grandi successi, uno più emozionante dell’altro.

Gli spettacoli caratterizzeranno la venticinquesima edizione del prestigioso Festival del Prosciutto di Parma e sono promossi dal Comune di Langhirano, con il contributo organizzativo di CAOS Organizzazione Spettacoli.

I biglietti per i concerti sono in vendita tramite il circuito ticketone.it e presso l’Arci di Parma (Via Testi, n. 4 – Parma).

BRESH 

+ MATTEO ROMANO

Sabato 3 settembre – ore 21.00

FRANCESCO RENGA

Domenica 4 settembre – ore 21.30

LANGHIRANO – PARMA

25^ edizione Festival del Prosciutto di Parma