“Fare la differenza” – un progetto contro la violenza sulle donne realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna

stemma-colori-comune-riminiRIMINI – Si svolgeranno Lunedì 5 e venerdì 15 novembre, presso la nuova sede del Centro Antiviolenza Comunale “Spazio Vinci” in via Bufalini, due incontri del corso di formazione gratuito “Fare la differenza contro la violenza sulle donne.”

Il corso fa parte di un progetto più ampio, finanziato dalla Regione Emilia Romagna e realizzato dall’Associazione Rompi il Silenzio Onlus, al quale partecipano in qualità di partner il Comune di Rimini, il Comune di Santarcangelo di Romagna, il Comune di Novafeltria , l’Unione Comuni della Valmarecchia, il Centro Studi sul Genere e l’Educazione del Dipartimento di Scienze dell’Educazione Università di Bologna (Csge), la Coop. Sociale Onlus “Cento fiori” e l’Associazione culturale Giro Giro Mondo.

Il corso è rivolto, principalmente ma non in via esclusiva, a donne migranti ed è finalizzato a fornire alle partecipanti gli strumenti per conoscere e contrastare la violenza sulle donne, attraverso informazioni sui servizi a sostegno delle donne e delle famiglie presenti sul territorio, sul tema della violenza psicologica, fisica ed economica e su altre tematiche che possono influire sullo sviluppo dell’autostima e contrastare l’asimmetria di potere tra il maschile e il femminile.

L’intero progetto si propone di aiutare le donne residenti nei territori dei comuni di Rimini, Santarcangelo e Novafeltria ad acquisire una maggiore consapevolezza dei propri diritti, riconoscendo le diverse forme di violenza delle quali possono essere vittime ed a contrastarle, anche attraverso il coinvolgimento delle rete familiare e amicale, diffondendo inoltre all’interno delle proprie comunità di riferimento le informazioni sui servizi e sulle modalità di accesso alle strutture, per raggiungere anche quelle donne che non trovano il coraggio di avvicinarsi ai servizi presenti sul territorio favorendo la crescita di una cultura rispettosa delle pari opportunità, soprattutto nei confronti delle giovani generazioni.

Il corso è gratuito e al termine dei due incontri verrà rilasciato un attestato di partecipazione: per partecipare al corso o chiedere informazioni è possibile rivolgersi all’Associazione “Rompi il Silenzio” (rompiilsilenzio@virgilio.it – cellulare 346.5016665, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19).