Fabbrica delle Candele: questa sera proiezione del documentario “Otto marzo duemilaventi”

4
fotogramma 1

FORLÌ – Giovedì 18 novembre, alle ore 21, alla Fabbrica delle Candele sarà proiettato il docu-film “Otto marzo duemilaventi”, prodotto dall’associazione forlivese Di Scena in Scena e diretto da Andrea Petrini e Patrizio Orlandi. Il film, patrocinato dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì è stato girato la scorsa primavera e ripercorre il lockdown partendo dalla data che ha segnato l’inizio dell’emergenza sanitaria. Per farlo ha interpellato nove storiche attività forlivesi: Romagnola Profumi, Sport Planet, Achena LookMaker nr.5, Multisala Astoria, Drogheria Gitana, l’Osteria L’Amorosa, La Marì d’Otello, Panoramico e La Sosta. Gli esercenti sono stati intervistati da Fabio Battistini che un anno dopo ha sondato il loro stato d’animo andando oltre i disagi economici dovuti alle chiusure totali o parziali. Hanno partecipato alla realizzazione del documentario anche Matteo Neri, fonico di presa diretta, Caterina Sbrana, sceneggiatrice e Andrea Bonavita, dronista. La visione è gratuita, obbligatoria la prenotazione entro mercoledì al numero 329 217 8661. Evento speciale, posti limitati.