Estate a Cesena, da Dante a Machiavelli, una passeggiata per la Cesena letteraria (FOTO)

47

Prossimo appuntamento mercoledì 26 agosto alle ore 21

CESENA – “[Cesena] E quella cu’ il Savio bagna il fianco, | così com’ ella sie’ tra ‘l piano e ‘l monte, | tra tirannia si vive e stato franco”. È in questi termini che Dante Alighieri, nelle pagine della sua Commedia, racconta la città di Cesena che dal ‘300 in poi è sempre stata al centro della narrazione letteraria. Si pensi, ad esempio, a Niccolò Machiavelli giunto nella città malatestiana a metà del dicembre 1502 su incarico del gonfaloniere fiorentino Pier Soderini o a Ezra Pound, innamorato della terra romagnola, che ha inserito proprio Cesena nei Cantos. È proprio sulla natura letteraria di Cesena (da Dante a Machiavelli, da Ezra Pound a Oriana Fallaci fino ai letterati locali come Renato Serra) che si concentrerà la seconda passeggiata tematica del mese di agosto con guida turistica esperta organizzata dall’Ufficio Turistico IAT (la prima, sulle orme dei papi cesenati, ha registrato il tutto esaurito).

L’appuntamento è per mercoledì 26 agosto alle 21. Il tour ha una durata di un’ora e trenta minuti circa. Punto di partenza sarà Piazza del Popolo, sotto i portici di Palazzo Albornoz, all’Ufficio turistico. È possibile prendere parte alla passeggiata turistica serale pagando un biglietto di 5 euro a persona (3 euro per chi possiede la Cesena Card, gratuito per i bambini fino a 8 anni) e prenotando allo 0547 356327 o scrivendo una mail a iat@comune.cesena.fc.it.

Ciascun partecipante dovrà indossare la mascherina e rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

foto della precedente passeggiata