Esplorare la città attraverso gli occhi di chi la vive, tutti i cesenati chiamati a raccolta da Casa Bufalini (FOTO)

20

Tutti i cesenati chiamati a raccolta da Casa Bufalini

CESENA – Qual è il tuo luogo del cuore? Parte da questa domanda rivolta a tutti i cesenati il nuovo progetto di “Casa Bufalini: un Laboratorio Aperto per Cesena” che, preparando il terreno a una nuova App turistica della città, necessita del contributo di tutti coloro che la vivono quotidianamente e che in ciascun luogo hanno lasciato ricordi di vita. Un percorso emozionale ma non meno storico, artistico e culturale che prende avvio in un momento di emergenza in cui tutti sono chiamati a restare in casa per limitare il più possibile la diffusione del contagio di COVID-19.

Se Cesena fosse una persona sarebbe un uomo o una donna? Quale colore sarebbe? Qual è la colonna sonora della tua città? Domande divertenti tese a tracciare un’identità del centro malatestiano che da sempre si distingue sul fronte culturale, sportivo, della mobilità alternativa e della creatività.

L’App vuole stimolare l’intera comunità creando un dialogo fra i cesenati e coloro che arrivano da fuori regione per scoprire la splendida culla malatestiana con le sue bellezze rinomate in tutto il mondo (dalla Biblioteca all’Abbazia di Santa Maria del Monte). Un aspetto importante è la socialità tra visitatori e realtà locali, dalla cittadinanza alle attività economiche che rendono più dinamico il territorio.

L’obiettivo, oltre a fornire informazioni e itinerari che comprendono i luoghi iconici, è quello di far emergere gli scorci più nascosti, i luoghi meno noti ai più e l’ampio ventaglio di caratteristiche che lasciano scoprire la vera essenza della città.

Per tutte queste ragioni, i cesenati sono chiamati a compilare un questionario anonimo (https://forms.gle/RFtDnhtxj5dPGAJo8), che verrà condiviso su tutti i canali di Casa Bufalini e di Romagna Tech, e le cui risposte consentiranno a Casa Bufalini di realizzare itinerari inediti.

Raccontaci quali sono i tuoi luoghi del cuore, le tue passeggiate preferite (che oggi più che mai ti mancano), ma anche le cose che credi abbiano bisogno di un po’ più di cura. Insomma, raccontaci perché secondo te Cesena è speciale e vale la pena di visitarla!