ERF: Pavel Vernikov, Svetlana Makarova e Roustem Saitkoulov il 4 aprile a Imola

4
Pavel Vernikov

IMOLA (BO) – Lunedì 4 aprile 2022 alle 21.00, al Teatro Ebe Stignani di Imola, nell’ambito della stagione concertistica organizzata da Emilia Romagna Festival, arriva un prestigioso trio formato dalla coppia di violinisti Pavel Vernikov e Svetlana Makarova e dal pianista Roustem Saitkoulov.

Un programma interamente dedicato al violino, tra la seconda metà dell’800 e i nostri giorni, quello proposto questa sera dal trio del M° Pavel Vernikov, celebre violinista ebreo ucraino di scuola russa che il nostro paese ha avuto come suo concittadino per tanti anni. Suoneranno un insieme di autori che hanno esaltato le infinite qualità di questo piccolo strumento ad arco in diverse forme e diversi linguaggi musicali, dal romanticissimo del boemo Antonin Dvořák ai contemporanei Bardanashvili e Pushkarev, passando per Šostakovič e le immancabili trascrizioni di Fritz Kreisler su brani di Albeniz e Godowsky.

Di particolare rilievo per i tempi che stiamo vivendo, il brano di chiusura del giovane compositore contemporaneo Andrey Pushkarev, dal titolo emblematico “Odessa”, che è anche la città dove è nato lo stesso Vernikov.

Vernikov, virtuoso del violino di fama internazionale membro da oltre trent’anni del celebre Trio Tchaikovsky, nel corso della sua lunghissima e prestigiosa carriera, si è esibito in tutte le più importanti sale da concerto del mondo ed ha collaborato con i più illustri musicisti e direttori d’orchestra. Fondatore dell’Accademia Russa di Alto Perfezionamento a Portogruaro, tiene corsi presso la Scuola di Musica di Fiesole e la Scuola di Violino di Kuhmo in Finlandia oltre ad aver tenuto corsi e seminari presso il Conservatorio di Parigi, la Hochschule di Stoccarda, l’Accademia Rubin di Tel Aviv e al Festival Casals di Prado. Attualmente è docente presso il Konservatorium di Vienna, tra i più prestigiosi centri di alta formazione musicale del mondo.

Svetlana Makarova, nata a Mosca nel 1981, è stata una bambina-prodigio, vincendo a soli 10 anni il primo premio del Concorso Čajkovskij. “Suono pulito ed espressivo, accompagnato a una tecnica impeccabile” così Lorin Mazel definisce questa artista ricercata, che si esibisce regolarmente presso importanti festival di fama internazionale e prestigiose sale da concerto come la Tonhalle di Zurigo, il Teatro alla Scala, il Teatro La Fenice, l’Auditorio Nacional di Madrid e il Centro d’Arte di Seoul. Appassionata di insegnamento, Svetlana si divide tra le esibizioni e le opportunità di condividere la sua conoscenza ed esperienza artistica con le giovani generazioni. Tra i suoi studenti ci sono vincitori di numerosi prestigiosi concorsi internazionali.

Intelligenza, nobiltà, eleganza e trasparenza contraddistinguono l’approccio tecnico e musico-strutturale del pianista Roustem Saïtkoulov” ha detto di Saitkoulov il leggendario direttore d’orchestra Sir Neville Marriner, “permettendogli di fornire una potente esibizione musicale attraverso interpretazioni ben equilibrate“. Roustem Saitkoulov, pianista franco russo di fama internazionale, appartenente alla grande scuola del pianoforte russo,  si è formato al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca con il grande pianista Elisso Virsaladze. Una serie di premi internazionali gli ha aperto le porte delle più prestigiose sale da concerto dei quattro continenti, dove negli anni si è esibito con importanti orchestre, tra queste l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo diretta da Yuri Temirkanov con cui ha girato tutto il mondo.

PROGRAMMA

ANTONÍN DVOŘÁK

Sonatina in sol maggiore per violino op. 100

LEOPOLD GODOWSKY/FRITZ KREISLER

Alt-Wien (Old Vienna)

ISAAC ALBÉNIZ/FRITZ KREISLER

Tango da España, 6 hojas de album op. 165

JOSEF BARDANASHVILI

“Mama, I dream Schubert” Fantasia per due violini e pianoforte

“P.S.” per due violini e pianoforte (dedicato a Giya Kancheli)

DMITRIJ ŠOSTAKOVIČ

Five pieces per due violini e pianoforte

ANDREY PUSHKAREV

Fantasia “Odessa” per due violini e pianoforte

ERF#StignaniMusica 2021/22

VI edizione

PAVEL VERNIKOV violino

SVETLANA MAKAROVA violino

ROUSTEM SAITKOULOV pianoforte

Lunedì 4 aprile 2022 ore 21.00

IMOLA Teatro Ebe Stignani