ERF: il 6 febbraio David Geringas al Teatro Ebe Stignani di Imola


IMOLA (BO) – Per la stagione invernale dell’ERF#StignaniMusica, giovedì sei febbraio alle ore 21.00, presso il Teatro Ebe Stignani di Imola, si esibirà David Geringas, violoncellista appartenente all’olimpo musicale dei nostri giorni, accompagnato da Pavel Kaspar al pianoforte, con un programma che comprende brani di Suk, Dvořák, Bach, Janáček e Beethoven.

David Geringas, lituano, appartiene all’olimpo musicale dei giorni nostri: tra i violoncellisti più apprezzati al mondo, è capace di spaziare, con il solito rigore intellettuale accompagnato da una rara versatilità stilistica, da un repertorio del primo Barocco alla musica contemporanea. Cosa aspettarsi, d’altronde, da un allievo di Rostropovich? Geringas stesso è, ormai da interi decenni, Maestro e lume delle nuove leve del violoncello mondiale. Dal timbro inconfondibile nelle esibizioni, Geringas è anche un direttore d’orchestra sopraffino ed ha ricevuto la maggiore onorificenza lituana grazie ai propri meriti musicali. La sua importante carriera artistica trova la sua centralità nella pubblicazione di dischi di grande pregio, senza tralasciare l’importanza delle esibizioni, per le quali ha girato tutto il mondo suonando con le orchestre di maggior rilievo e con i più importanti direttori contemporanei. Ha eseguito molte prime assolute di opere dell’avanguardia Lituana e Russa. David Geringas ha inoltre tenuto per anni una classe di violoncello conosciuta a livello mondiale, alla quale hanno partecipato talenti come Gustav Rivinius, Jens Peter Maintz, Wolfgang Emanuel Schmidt, Monika Leskovar, Tatiana Vassiljeva, Jing Zhao, Johannes Moser, Maximilian Hornung e Sol Gabetta.

Al centro del programma ci saranno tre storici compositori cechi: Josef Suk con Ballade und Serenade op. 3, Antonín Dvořák con il gradevolissimo Rondò in sol minore per violoncello e pianoforte e Leoš Janàček con Pohádka (Racconto), una favolosa e rapsodica composizione per violoncello e pianoforte. Completano il programma Johann Sebastian Bach con la Suite n. 3 in do maggiore per violoncello solo, fra le più note e virtuosistiche opere mai scritte per questo strumento, e Beethoven con la Sonata in la maggiore op 69, brano dal carattere solare e giocoso.

Ad accompagnare Geringas al pianoforte Pavel Kaspar, apprezzato in tutto il mondo anche in virtù del suo impegno nella musica da camera. Il suo repertorio spazia dal Classicismo Viennese a George Gershwin fino alla musica contemporanea. Le sue numerose apparizioni concertistiche in tutto il mondo lo hanno portato a suonare insieme con le più importanti orchestre sinfoniche. Fra i tanti album ricordiamo le incisioni del 2010 per pianoforte con opere di Ludwig van Beethoven e Joseph Haydn.

Programma
Josef Suk
Ballade und Serenade op. 3

Antonín Dvořák
Rondò in sol minore per violoncello e pianoforte

Johann Sebastian Bach
Suite n. 3 in do maggiore per violoncello solo, BWV 1009

Leoš Janàček
Pohádka (Racconto)

Ludwig van Beethoven
Sonata in la maggiore op. 69

Curricula artisti
lI violoncellista e direttore lituano DAVID GERINGAS fa parte dell’élite musicale dei nostri giorni. Dimostrazione della flessibilità e curiosità dell’artista è il suo repertorio insolitamente vasto, che spazia dal primo barocco alla musica contemporanea. Il suo rigore intellettuale, la sua versatilità stilistica, la sua sensibilità melodica e la sensualità del suo timbro l’hanno reso famoso in tutto il mondo.
Allievo di Rostropovich e vincitore della medaglia d’oro del Concorso Tchaikovsky nel 1970, può vantare una carriera che dura da decenni.
Geringas si è esibito in tutto il mondo con orchestre di maggior rilievo e importanti direttori contemporanei.
La sua importante carriera artistica trova la sua centralità nella pubblicazione di dischi di grande pregio.
Il CD del ciclo “Bach Plus”, che include tutte le sei Suite per violoncello di Bach, introdotto da frammenti provenienti da altri compositori contemporanei, è stato pubblicato nell’ottobre del 2011 ed è stato recentemente recensito nel giornale Der Spiegel and Fonoforum.
Celebri compositori contemporanei come Sofia Gubaidulina, Ned Rorem, Peteris Vasks e Erkki-Sven Tür gli hanno dedicato concerti. Ha eseguito molte prime assolute di opere dell’avant-garde Lituana e Russa.
Come direttore d’orchestra, David Geringas lavora regolarmente in Germania e in altri paesi esteri e appare frequentemente nel duplice ruolo di violoncellista e direttore.
David Geringas ha tenuto per anni una classe di violoncello conosciuta a livello mondiale, alla quale hanno partecipato talenti come Gustav Rivinius, Jens Peter Maintz, Wolfgang Emanuel Schmidt, Monika Leskovar, Tatiana Vassiljeva, Jing Zhao, Johannes Moser, Maximilian Hornung e Sol Gabetta.
In nome del suo sostegno ai musicisti e compositori lituani, David Geringas ha vinto il più alto numero di premi in quel paese. Ha ricevuto inoltre il Verdienstkreuz 1^ Klasse in Germania per il suo impegno come musicista e ambasciatore culturale sulla scena musicale internazionale. David Geringas è professore onorario presso il Moscow Conservatory e presso il Central Conservatory di Pechino, oltre ad aver ricevuto un dottorato onorario dalla Lithuanian Music and Theater Academy.

PAVEL KASPAR, nato ad Ostrava, Repubblica Ceca, ha studiato con il Prof. Rudolf Macudzinski a Bratislava, con il Prof. Frantisek Rauch a Praga ed ha terminato gli studi con il Prof. Ludwig Hoffmann a Monaco di Baviera, città in cui risiede tutt’oggi.
Kaspar suona regolarmente in tutto il mondo, Israele, Turchia, Cina, Messico, Stati Uniti e Canada, Spagna, Lituania, Italia etc.etc..
Il suo repertorio spazia dal Classicismo Viennese, affiancato allo stesso tempo da compositori cechi, come A. Dvorak, B. Smetana, L. Janacek B. Martinu, V. Novak, a George Gershwin e musica contemporanea come Black Earth di F. Say.

L’importante compositore tedesco Roman Leistner-Mayer ha dedicato il suo concerto per pianoforte al maestro Kaspar, il cui debutto avvenne nel 2001 e registrato dalla Bayerischer Rundfunk.

A Gennaio 2015 a LA VERDI di Milano, insieme al Pianista R.Prosseda, ha suonato il concerto di B.Martinu per due pianoforti ed orchestra diretto da P. Inkinen. Pavel Kaspar ha inciso per numerose stazioni radiofoniche come la Bayerischer Rundfunk, Hessischer Rundfunk, Norddeutscher Rundfunk, Südwestfunk, Radio Bremen, RAI, Radio Ceca, e altri.

ERF#StignaniMusica 2019/20
IV edizione

presentano

David Geringas
violoncello

Pavel Kaspar pianoforte

musiche di Suk, Dvořák, Bach, Janáček, Beethoven

Giovedì 6 febbraio – ore 21.00
IMOLA – Teatro Ebe Stignani

Indirizzo: Imola (BO), Teatro Comunale Ebe Stignani, via Giuseppe Verdi 1

PROGRAMMA DETTAGLIATO: WWW.EMILIAROMAGNAFESTIVAL.IT/ERF-WINTER/

Link Utili
Facebook: Emilia Romagna Festival https://www.facebook.com/ERFestival/
Youtube: ERFestival https://www.youtube.com/user/ERFestival2010?feature=guide
Twitter: @erfestival https://twitter.com/erfestival
Instagram: https://www.instagram.com/emiliaromagnafestival