Emilia Romagna, Anas: limitazioni al transito sulla ss67

25

AGGIORNAMENTO DELLE 17.18: Riaperta al traffico la rampa di innesto con la SS16 “Adriatica” in località Classe, a seguito dell’intervento dei tecnici Anas per tutte le verifiche del caso e per gli interventi di rimozione delle porzioni di calcestruzzo interessate

Chiusa la rampa di innesto con la SS16 “Adriatica” in località Classe con deviazioni sul posto. Riapertura prevista nelle prossime ore. Lavori di manutenzione programmata in fase di avvio

BOLOGNA – Sulla strada statale 67 “Tosco Romagnola” è provvisoriamente chiusa la rampa bidirezionale che consente l’innesto sulla strada statale 16 “Adriatica” in località Classe, a Ravenna.

Il traffico proveniente dalla SS67 (porto di Ravenna) e diretto sulla SS16 “Adriatica” in direzione Rimini può immettersi sulla SS16 in direzione Ravenna/Ferrara e invertire la marcia alla successiva rotatoria (km 153,700).

Il traffico proveniente dalla SS16 (Ravenna/Ferrara) e diretto sulla SS67 in direzione porto di Ravenna deve proseguire in direzione Rimini e invertire la marcia alla rotatoria successiva (km 159).

Il provvedimento è stato disposto la scorsa notte dai Vigili del Fuoco in seguito al distacco di alcuni frammenti di calcestruzzo superficiale (copriferro).

I tecnici Anas sono intervenuti per tutte le verifiche del caso e per gli interventi di rimozione delle porzioni di calcestruzzo interessate. La riapertura è prevista nelle prossime ore.

Sul viadotto sono inoltre in fase di avvio i lavori di manutenzione programmata per il risanamento dell’opera, già affidati da Anas. L’avvio del cantiere è previsto entro giugno.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.