Emilia Romagna, Anas. appaltati i lavori per la manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale

66

Stipulato il contratto di Accordo Quadro triennale con l’impresa appaltatrice: al via le attività propedeutiche all’apertura dei cantieri

LOGO_ANAS_2017BOLOGNA – Anas ha stipulato il contratto di appalto con l’impresa Frantoio Fondovalle Srl risultata aggiudicataria della gara d’appalto per l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale lungo la rete in gestione sul territorio dell’Emilia Romagna.

L’appalto, stipulato mediante procedura di Accordo Quadro di durata triennale, riguarda il lotto 4 (Emilia Romagna) ed ha un valore di 10 milioni di euro. I lavori sono parte di un appalto che interessa le regioni del nord Italia tramite una ripartizione in 7 lotti, per un valore complessivo di 80 milioni di euro.

Le procedure di appalto sono state attivate mediante Accordo Quadro di durata triennale che garantisce la possibilità di dare il via ai lavori già programmati con tempestività, nel momento in cui questi vengono via via approvati, senza dover espletare ogni volta una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.

Nelle prossime settimane saranno eseguite le attività propedeutiche all’apertura dei cantieri.