Elezioni politiche del 25 settembre, si cercano scrutatori

11
urna

Gli iscritti all’Albo possono comunicare la propria disponibilità entro domenica 28 agosto; precedenza a disoccupati e inoccupati. Info e moduli sul sito del Comune

MODENA – Gli elettori del Comune di Modena iscritti all’Albo degli scrutatori hanno tempo fino a domenica 28 agosto per dare la propria disponibilità a svolgere la funzione di scrutatore in vista delle elezioni politiche di domenica 25 settembre. Chi non è iscritto all’albo può presentare comunque la domanda come ‘riserva’ selezionando la voce “non iscritto all’albo”.

Per comunicare la disponibilità all’Amministrazione è necessario compilare il relativo form online sul sito (www.comune.modena.it/argomenti/elezioni) tramite Spid, Cie (Carta d’identità elettronica) o Cns (Carta Nazionale dei Servizi). Chi si trova in condizione di disoccupazione, inoccupazione o di assenza di reddito ed eventualmente è iscritto al Centro per l’impiego di Modena potrà indicare tale stato nel modulo e avrà precedenza nella nomina.

Gli scrutatori saranno impegnati sabato 24 settembre dalle 15.45 sino a completamento delle operazioni preliminari alla votazione, domenica 25 settembre dalle 6.45 alle 23 per le operazioni di voto, poi senza interruzione per le operazioni di scrutinio e fino alla loro conclusione. Gli importi per la prestazione saranno definiti e comunicati alle Amministrazioni pubbliche prossimamente tramite circolare ministeriale.

La Commissione Elettorale comunale valuterà le comunicazioni di disponibilità ricevute e chi sarà nominato scrutatore riceverà la nomina al proprio indirizzo di residenza.

Dalle funzioni di scrutatore sono esclusi: i dipendenti del ministero dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti; gli appartenenti a Forze Armate in servizio; i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti; i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali, così come i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.