Elezioni politiche 2022, i documenti validi per votare

5
urna

Tutte le informazioni utili per il voto, casi particolari e seggi estero

BOLOGNA – In vista del prossimo appuntamento elettorale di domenica 25 settembre, è opportuno verificare la presenza sulla tessera elettorale di spazi vuoti utilizzabili per la certificazione della partecipazione al voto. In caso di esaurimento di tutti gli spazi, occorre rinnovare la tessera elettorale (oppure richiederne duplicato in caso di smarrimento o furto) presentandosi all’Ufficio elettorale di Piazza Liber Paradisus 11, piano terra, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.

Oltre alle aperture sopra indicate, nella settimana precedente il voto l’Ufficio elettorale osserverà l’apertura straordinaria con orario continuato: da martedì 20 a sabato 24 settembre dalle 8.30 alle 18 e domenica 25 settembre dalle 7 alle 23.

Per ricevere la nuova tessera è necessario esibire quella precedente esaurita negli spazi. In caso di impossibilità a recarsi presso l’Ufficio elettorale, si può delegare un’altra persona al ritiro, purché quest’ultima si presenti provvista di delega e copia del documento d’identità dell’interessato.
Per evitare code e attese agli sportelli, si raccomanda di non attendere gli ultimi giorni prima della votazione per richiedere la nuova tessera.

Per votare l’elettore oltre alla tessera elettorale deve presentare un documento di identità emesso da una pubblica amministrazione, anche se scaduto, purché provvisto di foto che assicuri l’identificazione del votante. Gli elettori che hanno fatto richiesta in Comune per ottenere la Carta d’identità elettronica (CIE) – la cui consegna è cura del Ministero degli Interni nel termine di 6 giorni lavorativi – possono recarsi a votare con la ricevuta della richiesta di CIE che è provvista di QR code di verifica della sua autenticità.

Infine i cittadini che sono stati derubati o che hanno smarrito la Carta di identità portando copia della denuncia presentata alle forze dell’ordine possono recarsi presso gli URP del Comune senza appuntamento per fare la nuova Carta di Identità.

A tal fine una sede URP per ciascun Quartiere effettuerà un’apertura straordinaria:

  • uffici aperti sabato 24 dalle 9 alle 17 e domenica 25 dalle 9 alle 17: URP Piazza Maggiore (Quartiere Porto-Saragozza), URP via Santo Stefano 119 (Quartiere Santo Stefano), URP via Faenza 4 (Quartiere Savena), URP via Spadolini 7 (Quartiere San Donato-San Vitale)
  • uffici aperti sabato 24 dalle 9 alle 17 e domenica 25 dalle 9 alle 22: URP via Fioravanti 16 (Quartiere Navile), URP via Battindarno 123 (Quartiere Borgo Panigale Reno).

Consulta la sezione dedicata alle elezioni dalla home page della rete civica Iperbole: https://www.comune.bologna.it/elezioni/politiche-2022

Casi particolari nell’esercizio del diritto di voto https://www.comune.bologna.it/servizi-informazioni/casi-particolari-esercizio-diritto-voto-politiche

A partire da queste elezioni, una novità introdotta dal legislatore designa le Corti d’Appello di Milano, Firenze, Napoli e Bologna quali uffici decentrati per la circoscrizione estero, affiancandoli all’ufficio centrale di Roma. Pertanto, oltre ai 445 seggi ordinari, la nostra città ne deve costituire altri 362 (dato definitivo comunicato dalla Corte d’Appello) destinati allo spoglio dei voti degli italiani residenti all’estero. Qui tutte le informazioni sui seggi estero
https://www.comune.bologna.it/servizi-informazioni/informazioni-elezioni-politiche-2022