Elena Sanchi con il suo “La lingua del bacio tour” oggi a Santarcangelo di Romagna

18

Domenica 3 aprile alle ore 21.00 al Teatro dei Condomini quarto appuntamento con la rassegna Due al Condomini

elenasanchi

SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN) – Quarto appuntamento al Teatro dei Condomini di Santarcangelo con la rassegna Due al Condomini, organizzata in collaborazione con The Slow Side.

Domenica 3 aprile, alle 21.00, ci sarà Elena Sanchi con il suo “La lingua del bacio tour”, prima tappa di una tournée che la porterà nei music club italiani a presentare il suo ultimo album.

“La lingua del bacio” è il terzo album di Elena Sanchi. È l’amore, il fil rouge, che ricama le storie di questo nuovo lavoro: dalla passione che trasforma e cambia il cuore, all’amore per se stessi, passando attraverso a quell’amore imperfetto che ci fa sentire disperatamente vivi fino a un ritorno a casa, al proprio nido.

“L’isolamento dei degli ultimi periodi, il silenzio che ho attraversato, mi ha fatto sentire la necessità di scrivere di Amore, l’unico sentimento per cui vale la pena di vivere”.

La cantautrice si esibirà per la prima volta con un set interamente elettronico accompagnata dal chitarrista Nicolas Micheli.

Elena Sanchi voce | tastiera | synth

Nicolas Micheli chitarra

Cresciuta tra i vinili del padre, le cianfrusaglie da mercatino delle pulci e i libri della madre, Elena Sanchi è una cantautrice di Rimini. Inizia il suo percorso nel 2013 vincendo il Premio della Critica Alex Baroni con il brano I luoghi dell’anima. Nel 2015 ottiene la candidatura alla Targa Tenco come miglior opera prima con il disco Cuore migrante, “un concept-album sensibile, intenso e realistico allo stesso tempo” (Emma Bailetti, Rock.it). Nel 2017 esce il singolo Goodbye contro la violenza sulle donne e nel 2018 il secondo album Risveglio, un disco molto apprezzato dalla critica che lo definisce “raffinato, capace di far sognare (…) pieno di energia e dolcissimo. (Rosita Auriemma, Auralcrave). Ha all’attivo più di 200 concerti in tutta Italia. Non ama le etichette e i confini, si muove liquida in generi sonori anche distanti combinando l’urgenza creativa del canto con le diverse dimensioni, dal folk al pop e dal teatro alla sperimentazione elettronica. È proprio dall’esigenza di esprimersi in maniera autentica e di svelarsi fino in fondo che nasce un nuovo capitolo del suo progetto, il terzo album tutto elettronico uscito in autunno 2021. La direzione musicale è stata condotta insieme al produttore e musicista Alberto Melloni e la concretizzazione del disco è stata realizzata a Fano alla Naïve Recording Studio di Francesco De Benedictis.

Micheli Nicolas, classe 1991, è un chitarrista Urbinate.

Dopo aver studiato Chitarra Jazz e Chitarra Classica presso il Conservatorio G.Rossini di Pesaro, approfondisce lo studio della tecnica “Fingerstyle” presso il “Centro Studi Fingerstyle” di Arezzo.

Negli anni sono tante e di vario tipo le esperienze che lo portano ad esibirsi in diversi contesti e formazioni. Nel 2020 esce il suo primo EP: “Memories”; un lavoro dedicato alla chitarra sola.

Teatro dei Condomini

Via Saffi 40/42

Santarcangelo di Romagna

0541 / 1792763