Ebook e letture online con la biblioteca digitale EmiLib

56

Gli iscritti alle biblioteche comunali modenesi possono usufruire del servizio via web

MODENA – Anche se chiuse temporaneamente per le misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus, le biblioteche comunali di Modena sono “accessibili” in via digitale, offrendo opportunità gratuite di lettura a casa sette giorni su sette, 24 ore su 24.

Grazie a EmiLib (www.emilib.it) – la biblioteca digitale emiliana dei Poli bibliotecari di Modena, Bologna, Ferrara, Parma, Piacenza, Reggio Emilia – l’offerta è amplissima: un’edicola internazionale con più di settemila testate e un catalogo di ebook costantemente aggiornato, ormai prossimo ai 40 mila titoli tra classici e bestseller, anche in lingua originale.

Utilizzando qualunque dispositivo digitale (computer, smartphone, tablet, e-reader compatibili) si possono leggere liberamente quotidiani e riviste locali e dal mondo in versione integrale, prendere in prestito ebook (fino a quattro al mese, ciascuno per 14 giorni), ma anche ascoltare audiolibri e musica, interrogare banche dati o altre risorse ad accesso libero.

Emilib, che nasce nel 2017, fa parte del circuito Mlol (www.medialibrary.it), una rete di oltre seimila biblioteche che offre contenuti digitali avanzati a una platea in crescita costante. Rispetto all’anno precedente, il 2019 di EmiLib ha fatto registrare 314.577 accessi (+ 80,60 per cento) e 31.871 prestiti di ebook (+ 48,34 per cento), mentre le consultazioni aumentano del 56,67 % e raggiungono la cifra di 430.172.

Per usufruire del servizio EmiLib basta essere iscritti a una biblioteca di Modena o provincia, oppure studente/dipendente di UniMoRe. Dopo l’accesso a www.emilib.it se si è iscritti a una biblioteca comunale della provincia di Modena si deve selezionare come Ente “Provincia di Modena – Bibliomo”, quindi inserire come username il numero della propria tessera della biblioteca e la propria password, oppure, se è la prima volta, la password sarà il proprio giorno, mese e anno di nascita.

Chi ha uno smartphone o un tablet può scaricare da Google Play o da App Store la app di lettura “Mlol reader”.

Sul sito delle biblioteche (www.comune.modena.it/biblioteche), cliccando sulla notizia relativa, oltre alla guida per Emilib, è disponibile una pagina con consigli di lettura per adulti e ragazzi, in cui ogni argomento proposto con relativa bibliografia è affiancato dal link per trovare i titoli disponibili online. Sui profili social delle biblioteche (Facebook e Twitter) ogni giorno vengono proposti consigli di lettura tematici che rinviano ai link di Emilib segnalati sul sito.

Per saperne di più è anche possibile iscriversi ai seminari web “Your library does not end here”, cinque incontri online di presentazione e spiegazione dei servizi offerti (www.bit.ly/webinar-piattaforma-mlol).