Domenica 8 gennaio torna la Fiera del Saldo, tra offerte e fortunate occasioni di acquisto (FOTO)

30
Mercato in Piazza del Popolo

Concluderà gli eventi natalizi proposti nel corso di queste settimane

CESENA – In occasione del fine settimana dell’Epifania e con l’avvio delle offerte invernali anche Cesena si prepara alla tradizionale Fiera del Saldo, immancabile appuntamento che apre il calendario 2023 dei mercati e delle fiere definito insieme dall’Amministrazione comunale e dalle Associazioni di categoria degli ambulanti. Dalle ore 8 alle ore 20 i banchi dei commercianti ambulanti saranno disposti dal quarto lato di piazza del Popolo per l’intera estensione di viale Mazzoni consentendo a cesenati e visitatori di andare a caccia di offerte e articoli da acquistare. Per assicurare il pieno svolgimento della fiera, il Comune ha disposto una serie di modifiche temporanee alla sosta e alla circolazione nel centro storico, con particolare riferimento a Viale Mazzoni, che saranno valide dalle ore 6 alle ore 21 di domenica 8 gennaio.

In particolare, per quanto riguarda la circolazione, è previsto un divieto di transito per tutti i veicoli (eccetto operatori ambulanti e mezzi di soccorso) nell’intera estensione di Viale Mazzoni e Piazza del Popolo.

“Il nostro centro storico – commenta l’Assessore allo Sviluppo economico Luca Ferrini – in occasione di queste settimane di festa ha ospitato eventi di intrattenimento adatti a tutte le età. Dalla pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza della Libertà al piccolo circo allestito in piazza Almerici, alle iniziative programmate anche dai pubblici esercizi. E poi ancora: mostre fruibili per l’intera settimana, presentazioni di libri e il tanto apprezzato video mapping che ha dato una nuova, e temporanea, veste alla straordinaria piazza del Popolo. La fiera del Saldo concluderà questo ricco calendario di momenti da vivere insieme introducendo la città nella stagione dei saldi e delle offerte. Questo momento dell’anno rappresenta una importante occasione per i commercianti ambulanti ma anche per i consumatori. Per questa ragione tanto invito i cesenati a cogliere questa opportunità e a sostenere il commercio locale e ambulante domenica prossima quanto il mercoledì e il sabato per il mercato settimanale”.